Home / Piemonte / TORINO. Artigianato: crescono poco le imprese piemontesi nel trimestre
Imprese ancora in crisi
Imprese

TORINO. Artigianato: crescono poco le imprese piemontesi nel trimestre

Cresce poco l’artigianato piemontese nel secondo trimestre 2018. Dai dati del Registro imprese delle Camere di commercio piemontesi emerge come, a fronte di un tasso di crescita debolmente positivo (+0,31%) registrato per le imprese piemontesi complessivamente considerate, il comparto artigiano, in linea con quanto avvenuto a livello nazionale, abbia realizzato un lieve incremento della propria base imprenditoriale (+0,16%).
“Il risultato non è entusiasmante: le imprese artigiane continuano a non superare il guado della ripresa. Le aziende di questo comparto, per lo più piccole e poco strutturate, hanno bisogno di un’attenzione maggiore e di politiche ad hoc più incisive”, commenta Ferruccio Dardanello, presidente di Unioncamere Piemonte.
Nel periodo aprile-giugno 2018 in Piemonte sono nate complessivamente 2.154 imprese artigiane. Al netto delle 1.959 cessazioni, il saldo è positivo per 154 unità, dinamica che porta a 118.598 lo stock di imprese artigiane presso il Registro imprese delle Camere di commercio piemontesi. Quasi tutti i principali comparti artigiani evidenziano una lieve espansione.
In particolare il settore delle costruzioni, che pesa oltre il 41% del totale, mostra una crescita dello 0,19%. Il dato migliore appartiene alle realtà agricole (+0,91%). Stabili il comparto del commercio (+0,06%) e quello manifatturiero (-0,06%). Per quanto riguarda il turismo, a differenza di quanto avviene per le imprese non artigiane, si registra una flessione (-0,12%). Tra le province l’unica che segna un tasso di crescita negativo (seppur di modesta entità) è Alessandria (-0,07%).

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Scuole chiuse da lunedì. Piastra: “È un grave errore”

A partire da lunedì 8 marzo in Piemonte l’attività didattica di seconde e terze medie …

Il sindaco Mauro Nicolino

Elezioni, Nicolino è indeciso: “Terzo mandato? E i giovani?”

Mauro Nicolino non ha ancora deciso. Le elezioni comunali sono alle porte, ma tutto è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *