Home / Piemonte / TORINO. Alla festa dello scudetto con lo spray urticante per rubare, arrestato
Arresto
Arrestato

TORINO. Alla festa dello scudetto con lo spray urticante per rubare, arrestato

Si è mescolato ai tifosi della Juventus in  festa per rubare, e ha portato con sé anche una bomboletta di spray  urticante. L’episodio che ricorda i fatti di Piazza San Carlo del 3  giugno 2017, quando una gang di rapinatori scatenò il panico, si è  verificato in Piazza Castello sabato scorso durante i festeggiamenti  per lo scudetto bianconero.L’autore del gesto è un marocchino di 20 anni che è stato arrestato  dalla polizia. Il giovane si è avvicinato a un tifoso e, per due  volte, lo ha abbracciato tentando di strappargli la collanina. Una  volta scoperto ha tentato la fuga ma è stato rapidamente raggiunto e,  quindi, bloccato dagli agenti della Questura. Addosso gli è stato trovato uno smartphone rubato nel corso dei  festeggiamenti a un altro tifoso è una bomboletta di spray urticante.  È probabile che il ventenne fosse in piazza con un complice.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *