Home / Terza Pagina / Libri / TORINO. Al Salone Libro la Germania ha conquistato tutti
Salone del Libro
Salone del Libro

TORINO. Al Salone Libro la Germania ha conquistato tutti

C’è grande soddisfazione allo stand della Germania, Paese ospite d’onore del 28/mo Salone del Libro di Torino, per l’affluenza di pubblico e per le ottime vendite.

Lo stand ha ospitato 53 incontri, con i 23 autori invitati a Torino dalla Buchmesse di Francoforte e da Goethe-Institut seguiti da 10 mila spettatori. Seguiti e apprezzati anche gli eventi organizzati al Salone intorno alla cultura tedesca, dalla lectio magistralis di Claudio Magris agli interventi del filosofo Peter Sloterdijk e del giornalista d’inchiesta Gunter Wallraff.

“L’interesse dei lettori italiani per la letteratura contemporanea tedesca è travolgente – ha detto Juergen Boos, direttore della Fiera di Francoforte -. La presenza della Germania qui al Salone ha contribuito a stringere ulteriormente i legami tra case editrici italiane e tedesche”. “Siamo stanchi e molto felici – hanno aggiunto la direttrice del Goethe-Institut in Italia, Gabriele Kreuter-Lenz, e la direttrice dei progetti internazionali della Buchmesse, Barbel Becker – del tutto meravigliati del calore che ci è stato dimostrato da questo meraviglioso pubblico”. I vertici della Fiera di Francoforte hanno anche annunciato di voler importare dalla Fiera di Torino della formula del Bookstock, il grande spazio dedicato ai ragazzi.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

LANZO – Sabato 21 settembre la biblioteca presenta La Druida di Margùn

Lungamente attesa e annunciata, sabato 21 settembre alle ore 16.30 presso il salone Atl di …

CASTELLAMONTE. L’abate Garino di Castellamonte, parroco di Balme. La triste vicenda di un prete stregone

Nell’anno del Signore 1713 l’abate Gio Paolo Garino da Castellamonte viene incaricato di condurre la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *