Home / BLOG / TORINO. Aco Bocina for Cambodia musica e beneficenza al GruVillage

TORINO. Aco Bocina for Cambodia musica e beneficenza al GruVillage

Aco Bocina,  il “figlio del vento”, così soprannominato dalla critica per la leggerezza con cui le sue mani scorrono sulle corde di chitarre e mandolini,  il protagonista di un concerto straordinario di musica gitana il cui incasso è stato totalmente devoluto a favore del progetto“Il Ristorante dei Bambini di Strada” di Phnom Phen promosso dalla Onlus Waltzing Around Cambodia.

Da sempre attento al sociale e sostenitore di numerose cause benefiche, il GruVillage 105 Music Festival quest’anno ha scelto di abbracciare un progetto importante: sotto il cappello di GruVillage for Good, martedì 23 luglio il Festival ha ospitato una serata speciale e a scopo benefico, resa ancora più magica ed emozionante del talento di ACO BOCINA, uno dei chitarristi e mandolinisti più famosi al mondo. Un concerto straordinario il cui incasso è stato totalmente devoluto a favore de “Il Ristorante dei Bambini di Strada”.

Nel ristorante, i bambini sono quotidianamente accolti, ricevono un pasto e quel minimo di igiene che, se assente, è spesso causa di gravi malattie. “Alla onlus, che non ha costi fissi – spiega Tony Munafò, Presidente di Waltzing around Cambodia onlus –  il pasto per un bambino costa 50 centesimi pertanto col ricavato della vendita di un biglietto per il concerto (15 euro) riusciremo a fornire pasti per un mese a un bambino. Da qualche anno ai circa 300 bambini di strada che giornalmente frequentano il Ristorante offriamo anche la possibilità di frequentare la scuola pubblica, ricevere cure mediche e apprendere i primi rudimenti della lingua inglese grazie all’impegno dei numerosissimi volontari stranieri presenti presso la struttura. Nel Ristorante dei Bambini di Strada dal 2010 a oggi sono stati erogati oltre 600.000 pasti”.

Commenti

Blogger: Mirella Pavia

Mirella Pavia
"Tracce di luce"

Leggi anche

SETTIMO. “Amici di via Montello” fanno le caldarroste in compagnia

Una castagnata tra amici scalda il cuore. Domenica pomeriggio 10 novembre, in occasione della festa …

Umaneschi!

Umaneschi! Abbiamo sempre avuto il vizio di proiettare sugli animali le nostre miserie e nefandezze. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *