Home / Piemonte / TORINO. A.Mittal: Dettori, indietro rispetto a promesse fatte
FIOM CGIL

TORINO. A.Mittal: Dettori, indietro rispetto a promesse fatte

“È andata male perché si è tornati indietro rispetto alle promesse fatte”. Così Rossana Dettori, segretaria confederale Cgil, sul tavolo di ieri al Mise tra sindacati e ministri per parlare dell’ex Ilva. “È inaccettabile, ci sarà lo sciopero il 10 dicembre, che coincide con la giornata di mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil. Noi lo ribadiamo: nessun posto deve essere perso”, aggiunge a margine dell’assemblea provinciale dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza della Cgil di Torino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *