Home / Sport / Altri Sport / TIRO A SEGNO. Malagò riceve Campriani al Foro Italico
Niccolò Campriani

TIRO A SEGNO. Malagò riceve Campriani al Foro Italico

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha incontrato oggi al Foro Italico l’olimpionico del Tiro a Segno, Niccolò Campriani. Il campione azzurro è stato tra i protagonisti assoluti di Rio 2016, grazie allo straordinario, doppio trionfo d’oro nella carabina 10 metri e nella carabina 3 posizioni, vittorie che lo hanno consacrato tra i più grandi interpreti di sempre della disciplina. Campriani è diventato il quinto italiano della storia a vincere due titoli olimpici a livello individuale nella stessa edizione, dopo Nedo Nadi (Anversa 1920 – Scherma, fioretto e sciabola individuale), Ugo Frigerio (Anversa 1920 – 3 Km e 10 km di marcia), Sante Gaiardoni, Roma 1960 – Ciclismo, velocità e cronometro da fermo), e Domenico Fioravanti (Sydney 2000 – Nuoto, 100 e 200 rana).
Il tiratore aveva già guadagnato la luce dei riflettori a Londra 2012, grazie all’oro nella carabina 3 posizioni e all’argento nella carabina 10 metri. Malagò ha rinnovato i complimenti dello sport italiano a Campriani, non solo per i risultati ottenuti ma anche per il mirabile esempio di serietà, sacrificio e professionalità offerto al mondo, in qualità di orgogliosa eccellenza tricolore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Calcio. Eccellenza. Il Borgaro Nobis si rilancia, La Pianese sente odore di playoff

Dopo un periodo non certo brillante il Borgaro Nobis torna ad assaporare gusto dei punti. …

Calcio. Promozione. Girone B. Piroli-Padoan: il Settimo vince e torna secondo

Dopo il mezzo passo falso casalingo con l’Esperanza, il Settimo torna a ruggire andando ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *