Home / Sport / Altri Sport / TIRO CON L’ARCO. Arcieri Varian agli Italiani di Chieti
Gabriele Strada e gli altri portacolori degli Arcieri Varian

TIRO CON L’ARCO. Arcieri Varian agli Italiani di Chieti

Il mese di settembre mette subito alla prova le giovani promesse della Compagnia Arcier Varian. A Chieti, da venerdì 12 a domenica 14 settembre, verranno disputati i Campionati Italiani Tiro alla Targa Outdoor di Classe e Assoluti, appuntamento importante che vedrà all’opera le nuove leve biancoblu Lidia Pascaru, Gabriele Strada e Matteo D’Angelo. La manifestazione, allestita sotto l’egida del Bevilacqua Archery Team, società organizzatrice dell’evento tricolore, vedrà gli arcieri confrontarsi presso lo stadio del baseball di Chieti. Da sempre i Campionati Italiani di tiro con l’arco rappresentano l’evento clou del calendario Nazionale Fitarco e vedranno la partecipazione dei migliori arcieri della Nazionale Italiana Senior, della Nazionale paralimpica e della Nazionale giovanile. Tra le presenze più attese a Chieti, i campioni olimpici di Londra 2012, Mauro Nespoli, Marco Galiazzo e Michele Frangilli.

In questo contesto, Pascaru, Strada e D’Angelo degli Arcieri Varian proveranno l’emozione di gareggiare fianco a fianco con i migliori d’Italia. C’è grande attesa soprattutto per la performance di Pascaru, decima nel ranking nazionale di categoria, che a Chieti ha tutta l’intenzione di attestarsi su alti livelli. Non sono assolutamente da meno i compagni di allenamento Strada e D’Angelo, determinati a ben figurare ed a far registrare il loro personale. Il compito che attende i tre portacolori degli Arcieri Varian sarà tutt’altro che agevole, ma a prescindere dai risultati sul campo di tiro è grande la soddisfazione nella società presieduta da Vincenzo Gualtieri per aver tre prodotti del vivaio qualificati alla kermesse tricolore.

Gabriele Strada e gli altri portacolori degli Arcieri Varian
Gabriele Strada e gli altri portacolori degli Arcieri Varian

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

Guardia di finanza

TORINO. Contraffazione: migliaia euro di merce sequestrata a Caselle

Viaggiava con borse, capi d’abbigliamento e profumi delle più note marche, ma erano falsi. Un …

SANITA’. Tre quarti d’ora per l’urgenza, 2 ore e mezza per il Codice Bianco: i tempi del Pronto soccorso di Ciriè, Ivrea, Chivasso e Cuorgnè

A Ivrea tre quarti d’ora seduti in sala d’aspetto per un caso urgente, con potenziale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *