Home / Dai Comuni / STRAMBINO. Tutti in piazza per salutare le elementari

STRAMBINO. Tutti in piazza per salutare le elementari

Una delle classi quinte dell’istituto comprensivo di Strambino, la 5^A, mercoledì mattina si è data appuntamento in piazza Aldo Moro per l’ultimo saluto. Per chiudere quel ciclo di cinque anni interrotto da una pandemia che tra qualche anno leggeremo sui libri scolastici.

L’iniziativa è stata di una rappresentante di classe.

Vietato farlo a scuola e pure nel cortile dell’edificio, l’intraprendente genitore, con la collaborazione delle insegnanti, ha chiesto alla sindaca Sonia Cambursano l’autorizzazione a riunirsi nella pizza dinnanzi al Comune. Nel pieno rispetto delle regole. Distanziati, ma finalmente tutti insieme.

“E perché no – ha subito risposto la sindaca – la piazza è sufficientemente grande per ospitare una ventina di bambini più le insegnanti e i genitori. Trovo che sia stata un’iniziativa molto bella. Un modo per concludere un ciclo iniziato 5 anni prima e bruscamente interrotto.
Mercoledì mattina i bambini si sono salutati, all’aperto, con le mascherine e ben distanziati. Sono stati bravissimi e rispettosi delle regole, ma quanto è innaturale a 10 anni stare un metro dal tuo compagno di banco? ”.

Una giornata andata nel migliore dei modi. Ogni bambino si è portato una copertina sulla quale si è seduto a giusta distanza dagli altri compagni. Poi hanno scritto dei biglietti con pensieri che sono stati distribuiti alle insegnanti e alla sindaca Cambursano.

Mi hanno regalato questa scatola piena di biglietti – racconta la sindaca – e pensieri colorati, che conserverò come un tesoro prezioso, cercando di esaudire qualcuno dei desideri che hanno espresso. Buona estate e buona vita a tutti i bambini e i ragazzi, che hanno pagato un prezzo altissimo per questa pandemia, augurando loro che possa diventare presto un ricordo lontano”.

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac

CASTIGLIONE. In auto aveva coca e marijuana, arrestato

Questa mattina a Castiglione Torinese, durante un controllo della circolazione stradale, i carabinieri della compagnia …

IVREA. Zac! e Movicentro: i tempi si allungano

Ci sa tanto che sarà ancora molto lunga, impervia e tempestosa la strada per regolarizzare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *