Home / In provincia di Torino / STRAMBINO. Torna lo sci club dopo 30 anni
il direttivo nominato per i prossimi 4 anni

STRAMBINO. Torna lo sci club dopo 30 anni

Strambino torna ad avere uno sci club. E’ stato presentato giovedì 30 novembre presso la sala consiliare in Municipio il nuovo direttivo dello Sci Club Canavese.

A trent’anni dalle ultime apparizioni di un sodalizio di sport invernali nello strambinese è stato presentato, con il patrocinio del Comune di Strambino, il programma di intenti ed opportunità per gli strambinesi che potranno svilupparsi sul territorio nel prossimo quadriennio, grazie a quella che sarà l’attività di uno degli sci club storici del Canavese che col rinnovamento del direttivo ha scelto il centro canavesano come sede legale ed operativa per la promozione e diffusione della sua attività sportiva.

Nato nel 1984, anima operativa ed agonistica dell’Associazione sci club Canavesani, potrà aprirsi grazie a nuovi soci – si spera numerosi – all’ampliamento delle esperienze ad oggi prevalentemente agonistiche.

Nell’immediato sono disponibili per i nuovi associati allo sci club (quota sociale euro 10 dieci) le contromarche per la nuova stagione 2018 che permetteranno sconti individuali o di gruppo nelle principali stazioni sciistiche della Valle d’Aosta. Ci sarà la possibilità per coloro che lo desiderino di avvicinarsi all’agonismo. Viene offerta ai soci la possibilità di partecipare al Circuito della Coppa Canavese “Trofeo SEA Automobili SKI CUP 2018” (5 gare di gigante); nonchè alla 55° edizione del Campionato Canavesano, tutte gare promozionali; ma anche provare l’emozione delle gare punteggiate FISI della Circoscrizione Biella –Alessandria- Vercelli e Canavese (Gigante- Slalom e Super G.) ed ancora a due gare in notturna (Parallelo di Carnevale a Bielmonte e Gigante a Gressoney St Jean) uniche nel loro genere .

Promozione dello sci alpino, fondo, ciaspole, snow, ma anche collaborazione a richiesta con scuole, oratorio e sodalizi locali.

Il tutto diretto a rigenerare interesse e passione per la montagna.

La serata è stata anche l’occasione per ripercorrere un po’ la storia dello sci canavesano e di quello strambinese in particolare, che ha avuto residenti nel passato maestri di sci alpino (Dezzutti, Capuano, Somaggio e Bianco)che hanno contribuito negli anni 70/80 alla crescita e diffusione di questo sport a livello locale. Una tradizione che deve continuare con nuovi stimoli anche per le nuove generazioni.

Il lavoro dello sci club sarà sorretto da quattro partner locali che hanno condiviso il progetto ed il programma: Mondi Paralleli; Morgan Immobiliare, Cati srl e SEA Automobili srl.

Quest’ultima anche fortemente impegnata con l’Associazione Sci Club Canavesani ha voluto essere presente anche dello sci strambinese.

Accanto a loro una scommessa del web The Sport Spirit una recentissima App dedicata al mondo dello sport nella quale quest’anno lo sci club potra’ interagire ed un classico dell’eccellenza Alberghiera valdostana l’Hotel Rocher di Ayas.

Il momento agonistico più importante per lo sci club sarà l’organizzazione della gara FISI di Antagnod, domenica 21 gennaio 2018. Quinta prova di Campionato interprovinciale Canavese. Biella Vercelli ed Alessandria. Slalom Gigante che contribuirà a rilasciare punteggi importanti ai fini della qualificazioni nazionali e regionali per le categorie Pulcini e Children.

Lo sci club Canavese e l’Associazione Sci Club Canavesani, stanno cercando volontari per la costituzione di una equipe di collaboratori di gara (già guardia porte) a supporto interno delle gare organizzate dall’associazione ed in particolare per quella a calendario federale del citato 21 gennaio 2018.

Il 15 dicembre 2017 alle ore 20,30 si terrà un corso di formazione tecnica con gli interessati al progetto. Il corso sarà tenuto da docente tecnico della Federazione italiana sport Invernali (FISI).

Requisito d’ammissione capacità sciistica idonea (tecnica di base).

Gli interessati potranno contattare direttamente per l’adesione il Presidente dello sci club Canavese al n. 3356828134 o scrivere alla mail segreteria@canavesani.it entro e non oltre il giorno 13 dicembre 2017 per ovvie ragioni logistiche ed organizzative.

Il corso è gratuito e rilascerà idoneo attestato di frequenza.

Il nuovo organigramma del Direttivo per il prossimo quadriennio dello sci club è composto dal Presidente Giovanni Maria Salto, dal vice Gianni Bernardi; dal segretario Luciano Cena. Consiglieri: i nuovi ingressi di Giuseppe Bonino e Joel Salto; con loro confermati gli uscenti Attilio Baudino, Tiziano Dolfi, Mauro Giglio Tos e Giacomo Vallosio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CAREMA. Un malore improvviso strappa alla vita l’ex sindaco Giovanni Aldigheri

Aveva 67 anni anni il vicesindaco Giovanni Aldigheri e nulla che facesse presagire la tragedia. …

CHIVASSO. Moretti: “Lascio per il lavoro in ospedale”. Castello ringrazia l’ormai ex assessore

Annunciato ieri, è arrivato oggi il comunicato ufficiale da Palazzo Santa Chiara, a firma dell’ufficio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *