Home / Dai Comuni / Strade “Reali” come groviere

Strade “Reali” come groviere

Lo stato di salute delle strade di Venaria è perennemente da “codice rosso”. Un malato serio e grave a cui serviranno molte cure prima di guarire, forse. Complici le recenti perturbazioni, l’asfalto della maggior parte delle arterie cittadine si è riempito di buche, creando molteplici guai agli automobilisti. A tutto ciò si aggiunga la lungimiranza dell’amministrazione comunale che ha deciso di fare partire i lavori di riasfaltatura di via Leonardo da Vinci proprio a ridosso dell’inverno, quando il gelo la fa da padrone. Che quel tratto fosse da asfaltare era palese, ma i tempi sono nettamente sbagliati. E lo dimostra il fatto che la scorsa settimana i disagi si sono moltiplicati, perché ora l’arteria è priva di asfalto e per due giorni si è trasformata in una piscina a cielo aperto. “Ma a Venaria è così – attaccano il consigliere del Pdl, Pino Capogna, e i rappresentanti del movimento “Nuove prospettive” – con strade e rattoppi fatti con il maltempo e che alla prossima pioggia, saranno già spazzati via. Purtroppo lo stato di salute delle nostre strade rispecchia quella della nostra amministrazione comunale. E’ ora di finirla con questo scempio”.

Commenti

Blogger: Fabio Ugolini

Fabio Ugolini
Te lo do io il Fair Play

Leggi anche

Sant'Anna di Stazzema

IVREA. Anche il Forum democratico interviene su Stazzema

In tanti si sono indignati di fronte alla decisione della maggioranza di centrodestra guidata da …

CANISCHIO. Frana sulla SP 43: consegnati i lavori di consolidamento della strada

CANISCHIO. Frana sulla SP 43: completati i lavori di consolidamento.  Sono stati consegnati i lavori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *