Home / Sport / Altri Sport / SPORT EQUESTRI. A Bairo l’ultima tappa di gara regionale WSGA

SPORT EQUESTRI. A Bairo l’ultima tappa di gara regionale WSGA

Ultima tappa di gara regionale WSGA sabato 5 e domenica 6 ottobre svoltasi presso il centro ippico Rolanda Quarter Horses di Bairo. I cavalieri del WSGA, facenti parte dell’Old Ranch Ferrero di frazione Pogliani a Chivasso, del Grande Ranch di Rivarossa e del Double S di San Gillio, sono stati accolti con estrema ospitalità e cordialità dal team Rolanda Quarter Horses, trovandosi immediatamente a proprio agio in un clima di gentilezza, cortesia e accoglienza. I cavalli di riflesso, portati dagli atleti per le gare, hanno potuto percepire e godere anch’essi del contesto emotivo favorevole che si è instaurato e anche del lusso e della comodità dei box all’avanguardia e curati nei dettagli.

Le discipline equestri svolte hanno coinvolto due stili di equitazione diversi: la monta americana e la monta inglese Si tratta di due modi diversi di approccio al cavallo entrambe danno sensazioni uniche in base al carattere del cavaliere. Durante l’avvicendarsi delle gare gli atleti hanno avuto modo di confrontarsi tra di loro, di conoscersi, di scambiare nuove amicizie e di concludere la prima giornata tutti insieme con la cena al ranch. Questa unione ha dato l’opportunità di confrontare le due discipline: i ragazzi del WSGA hanno potuto notare lo stile della monta inglese, mentre i ragazzi del Rolanda sono rimasti letteralmente affascinati durante l’esecuzione dei caroselli con abiti colorati e musiche coinvolgenti della monta americana.

Due stili in parallelo e a confronto uniti da un’unica passione: i cavalli; un’intesa quella tra cavallo e cavaliere fatta di collaborazione e amicizia, senza mai sfruttare l’animale… è difficile raccontare questa passione!

La seconda giornata si è conclusa con le premiazioni dei cavalieri in base alla propria categoria e disciplina, attorniati dai genitori orgogliosi e soddisfatti pronti ad immortalare il sorriso dei propri figli e felici di aver trascorso una giornata lontano dal tumulto della città e dalla costrizione dei tempi sempre ridotti.

Un altro esempio di come lo sport riesca sempre ad unire!

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BASKET. Esordio con sconfitta per i Kangaroos Under 14 e Juniores

Sconfitta di misura per i Kangaroos X-Car all’esordio in campionato contro il Baldissero: 42-46 (19-7; …

CICLOCROSS. Pagliano dell’ASD Angry Wheels MTB di Trino protagonista agli Europei Master

Fantastica esperienza per Davide Pagliano. L’atleta dell’ASD Angry Wheels MTB di Trino, già campione regionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *