Home / BLOG / Siamo salmoni…

Siamo salmoni…

Siamo salmoni…
Siamo ormai arrivati alla frutta, anzi noi al caffè nella politica. Oggi si sente solo più parlare di verdi, bianchi, rossi, neri ed arancioni, di grilli e sardine. Di destri e sinistri! Allora lasciatemi parlare della maggioranza che non strepita sui social, non insulta in maniera becera l’avversario colpevole di avere una idea diversa dalla sua. La maggioranza degli Italiani che tiene in piedi il Paese Italia, la nostra amata Patria, si parlo di noi i salmoni. Certo siamo dei salmoni perché ogni giorno risaliamo, anche con fatica, il fiume della giornata per portare a casa la pagnotta, sia che siamo lavoratori dipendenti che a partita IVA. La maggioranza di noi, ogni tanto, ma sempre più spesso, ci sentiamo come dei pesci fuori d’acqua, e scusate il gioco di parole, ma il vedere come vengano depauperati i nostri soldi frutto di fatica e sudore con delle opere che costano un occhio della testa e non si sa se poi funzioneranno ci fa prendere dei pesci in faccia. Ogni giorno come salmoni risaliamo il fiume della giornata sempre attenti ai vari orsi di turno che con delle belle parole cercano di ghermirci solo per i loro fini, ma senza aiutarci veramente. E credetemi non voglio fare il pesce in un barile ma oggi come oggi noi salmoni non sappiamo che pesci pigliare. Siamo salmoni che lottiamo ogni giorno per i nostri avanotteri, sperando di lasciare a loro un futuro di lavoro e prosperità come ci è stato lasciato dai nostri genitori anche se nel fiume l’acqua è sempre più torbida e sporcata da discorsi faziosi, insulti, ma tutto senza concludere nulla. Ma noi siamo salmoni ed andiamo avanti ogni giorno lungo il fiume della vita….
Favria, 15.01.2020 Giorgio Cortese

La speranza è la vernice dell’ottimismo nel domani sulla momentanea delusione di oggi.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

Imparare da Olivetti – I negozi

Sulla storia della Olivetti sono state scritte pagine e pagine di approfondimenti ed analisi. L’esperienza …

SAN BERNARDINO

Sono cosciente del fatto che, riguardo al personaggio di cui parlerò oggi, agli Eporediesi non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *