Home / Cucina / Antipasti / Sformatini di Spinaci
Sformatini di Spianci

Sformatini di Spinaci

Ingredienti per 4 sformatini

Latte 1 cucchiaio
Noce moscata mezzo cucchiaino
Olio di oliva extravergine q.b.
Olio di semi q.b.
Pangrattato q.b.
Parmigiano grattugiato 100 g
Pepe nero q.b.
Pinoli 20 gr
Sale q.b.
Spinaci freschi 500 g
Uova 4

Per la crema al Parmigiano

Acqua fredda 1 cucchiaio
Latte intero 75 ml
Maizena 1 cucchiaino
Noce moscata q.b.
Parmigiano grattugiato 200 g
Pepe nero q.b.
Pinoli 10 g
Sale q.b.

■ Preparazione

Laviamo gli spinaci e facciamoli appassire in padella a fuoco basso, con un filo d’olio extravergine per circa 10 minuti; poi saliamoli leggermente. Strizziamo bene gli spinaci e tritiamoli con un coltello. In una ciotola poniamo le uova, gli spinaci tritati, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, la noce moscata e mescoliamo. Tritiamo finemente i pinoli e uniamoli al composto, insieme ad un cucchiaio di latte per ammorbidire il tutto. Continuiamo a mescolare fino a rendere il composto omogeneo.

Prepariamo 4 stampini in alluminio: spennelliamo l’interno con olio di semi e spolverizziamo con pangrattato. Riempiamo gli stampini con il composto, sistemiamoli in una teglia da forno e versiamo nella teglia acqua per un terzo della sua altezza. Cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti. Sformiamoli una volta raffreddati.

Prepariamo la crema di formaggio: mettiamo il latte in un pentolino a bagnomaria. Portiamo il latte a bollore e aggiungiamo il Parmigiano grattugiato, mescolando continuamente con una frusta.

Sciogliamo la maizena nell’acqua fredda e aggiungiamola alla crema in cottura, sempre mescolando. Tritiamo grossolanamente i pinoli con un coltello da cucina e uniamoli alla crema. Saliamo, spegniamo il bagnomaria e spostiamo la crema al parmigiano in una ciotola. Lasciamo la crema a raffreddare. Infine aggiungiamo il pepe e la noce moscata. Riscaldiamo la crema in un pentolino e ricopriamo gli sformatini con un cucchiaio di crema e serviamo.

Fonte: https://www.facebook.com/LaForchettaRicette

Cristiano Pane

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ospedale settimo

Quale futuro per l’ospedale di Settimo? E’ scaduta la convenzione con la Regione

Quale futuro per l’ospedale di Settimo Torinese? Forse a qualcuno è sfuggito ma è bene …

Se a Ivrea non si muove foglia

Se gli attori sono scarsi lo spettacolo non potrà che essere scarso di rimando. Capita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *