Home / In provincia di Torino / SETTIMO VITTONE. Alpeggio della Corma in affido: la precedenza ai settimesi

SETTIMO VITTONE. Alpeggio della Corma in affido: la precedenza ai settimesi

L’Amministrazione comunale ha deciso di procedere all’indizione di un’asta per l’affidamento dell’alpeggio della Corma degli Ordieri per tre anni. L’intera zona è dotata di edifici che versano in condizioni di degrado tali da non consentirne l’utilizzo e per i quali il comune intende procedere alla realizzazione di interventi di recupero e ammodernamento, pertanto l’affitto sarà limitato solamente all’utilizzo del pascolo. La durata dell’affitto è di tre anni con inizio dalla data di stipula del contratto e termine l’11 novembre 2022 nel rispetto degli accordi collettivi stipulati dalle Organizzazioni professionali agricole. 

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Gambone Elvio

IVREA. San Savino, riecco Gambone E i cavalli tornano in centro

E sarà, anzi no, già lo è, il grande ritorno di Elvio Gambone sulla scena. Sarà …

IVREA. Corruzione: un cancro da estirpare

La scorsa settimana abbiamo parlato di ambiente e salute individuando questi temi come essenziali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *