Home / Lettere al direttore / SETTIMO. Ve li spieghiamo noi i lavori in Via Torino e in via Giacosa

SETTIMO. Ve li spieghiamo noi i lavori in Via Torino e in via Giacosa

Gentile Direttore, con riferimento all’articolo pubblicato sul vostro giornale nell’edizione di martedi 6 novembre c.a. a pag. 14 dal titolo “ Pista ciclabile di via Torino? Si doveva intervenire su via Verdi ridotta ad uno stato di indecenza” a firma del sig. Francesco Pietro Bessone, questa società, concessionaria per conto del Comune di Settimo Torinese del servizio di gestione stradale precisa quanto segue:

– La Pista ciclabile è solo una parte residuale dell’intervento più ampio di riqualificazione di via Torino, che comprende la quasi totale riasfaltatura dell’intero tratto, che ricordiamo inizia dall’intersezione con strada Cebrosa (Villaggio Olimpia) per concludersi all’incrocio con via San Mauro. E’ inoltre prevista la sistemazione dei marciapiedi, la manutenzione straordinaria delle alberature e la messa a dimora delle piante mancanti, la sostituzione dell’illuminazione pubblica, oltre al riposizionamento di tratti di cordoli, la riverniciatura delle panchine, la fornitura di nuovi cestini porta rifiuti, fioriere, e naturalmente la segnaletica orizzontale di cui è prevalentemente costituita la pista ciclabile. La totalità di queste lavorazioni ammonta a circa euro 100.000.

– Nell’incontro svolto il 23 ottobre in cui il Sindaco, i tecnici del Comune e della società Patrimonio hanno illustrato il progetto, grazie a questa iniziativa si sono colti alcuni suggerimenti forniti dai residenti, tant’è che lo stesso progetto è stato aggiornato. Comunque non si è assolutamente evidenziato nessuno scontro di merito tra quanto proposto dall’Amministrazione e le osservazioni dei residenti e dei commercianti.

– Inoltre sempre su via Torino, a maggior tutela della sicurezza di pedoni e ciclisti verrà istituita la zona con limite di velocità di 30 km/h e il rialzamento di un passaggio pedonale.

– Ultimo punto, via Giuseppe Verdi; i tecnici hanno messo in programma la riqualificazione della via e i lavori saranno eseguiti non appena le società dei servizi impegnate in scavi e posa di condotte varie quali, fibra ottica (Open Fiber), teleriscaldamento (Engie s.p.a.) nonché la sostituzione di alcuni tratti di condotta idrica (Smat) avranno terminato le loro lavorazioni nella zona. Questo coordinamento svolto dei tecnici della società Patrimonio permette di organizzare al meglio i lavori ed evitare, per quanto possibile, di rifare più volte le asfaltature nel medesimo tratto.

Nel ringraziare sempre i cittadini per le attente segnalazioni, ribadiamo la massima disponibilità della società Patrimonio Città di Settimo Torinese a fornire tutti i chiarimenti necessari.

PATRIMONIO CITTA’ DI SETTIMO TORINESE s.r.l.

Direzione

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Raggiunto un accordo con l’associazione Eshorouk. Ballurio ci scrive: “300 metri erano troppi”

Gentile Direttore, dopo aver letto l’ultimo articolo apparso sul suo giornale relativo all’assegnazione degli spazi …

strisce pedonali

SETTIMO TORINESE. Nuove strisce blu: “Ma la delibera è di Puppo”

Qualche giorno fa, su Facebook, è scoppiata la polemica per l’arrivo di nuove strisce blu, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *