Home / Dai Comuni / SETTIMO TORINESE. Stefano Cravero, il giovane che ha trovato per primo il corpo del bimbo

SETTIMO TORINESE. Stefano Cravero, il giovane che ha trovato per primo il corpo del bimbo

E’ un giovane operaio di 21 anni il primo soccorritore del neonato morto stamattina dopo essere stato abbandonato in strada. “Il bimbo era nudo, a fianco aveva solo uno straccio”, racconta Stefano Cravero, residente a Settimo Torinese. “Stavo tornando a casa dal lavoro – dice – quando ho visto qualcosa in mezzo alla strada e mi sono subito fermato. Ho capito quasi subito che si trattava di un bambino”.
Era poco dopo le 6 e ha chiamato i carabinieri. “Pensavo fosse morto – aggiunge – ma quando mi sono avvicinato ho notato che respirava ancora. Ho visto due netturbini e ho chiesto a loro di darmi una mano.” Il ritrovamento è avvenuto in via Turati, una strada del centro di Settimo non trafficata. È probabile sia stato abbandonato qualche ora prima del ritrovamento.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Tamponi:il 60% del personale scolastico ha aderito allo screening

Dopo l’arrivo in Comune, sono partiti venerdì pomeriggio i primi tamponi per il personale scolastico della città. …

SETTIMO. Tassa rifiuti “Tari”, si paga fino al 16 dicembre, l’annuncio su Facebook

Bollette Tari arrivate “oggi” con scadenza “domani”. È questa la situazione che, molti settimesi, si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *