Home / In provincia di Torino / SETTIMO TORINESE. Riapre la De Amicis, trasferiti i bimbi della Para
De Amicis

SETTIMO TORINESE. Riapre la De Amicis, trasferiti i bimbi della Para

La scuola per l’infanzia De Amicis ha riaperto i battenti lunedì mattina. Si tratta di una delle istituzioni più antiche della regione, fondata ben 143 anni fa. Parliamo di una struttura paritaria (fino a giugno), aperta alla fine dell’800, di proprietà di un ente morale, ex Ipab, che vede al suo interno anche la parrocchia di San Pietro in Vincoli. L’edificio, nel corso degli anni, ha potuto beneficiare delle sovvenzioni che il comune eroga a tutte le strutture paritarie (circa 10 mila euro l’anno per sezione) e anche di un importante aiuto per un ampliamento nei primi anni 2000. Pochi bambini iscritti, un debito da 750 mila euro e un futuro segnato, queste le regioni che avevano fatto pensare ad una sua probabile chiusura. 

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

MATHI. Droga: 20mila euro l’anno con marijuana km0, arrestato

Era arrivato a guadagnare fino a 20 mila euro l’anno coltivando marijuana a ‘km0’. Un …

IVREA. Manital: nessuna interruzione attività, si pagano stipendi

Nessuna interruzione delle attività imprenditoriali della Manital. Lo precisa la multiutility di Ivrea, con oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *