Home / Dai Comuni / SETTIMO TORINESE. Finanziamenti alla scuola fantasma. Puppo scrive a Renzi
Puppo Vocea
Puppo, sindaco di Settimo Torinese

SETTIMO TORINESE. Finanziamenti alla scuola fantasma. Puppo scrive a Renzi

Il Comune di Settimo Torinese ha inviato una lettera al premier Matteo Renzi e alla ministra dell’Istruzione, Stefania Giannini, lamentando di non aver mai visto un soldo del finanziamento di oltre 480 mila euro deliberato dal Cipe il 30 giugno 2014 per l’esecuzione di lavori di messa in sicurezza della Scuola dell’Infanzia e Primaria Martiri della Libertà.

L’assessore all’Istruzione, Elena Piastra e il sindaco Fabrizio Puppo riferiscono i dettagli dell’iter, tutti scrupolosamente rispettati da parte dell’Amministrazione, ma “ad oggi – scrivono – nonostante le ripetute richieste avanzate, non si dispone di alcuna informazione in merito alla tempistica e modalità di finanziamento dell’intervento da parte del Ministero competente”.

“L’incertezza dell’attuale quadro informativo e gli impegni, nel frattempo assunti dal Comune con la sottoscrizione del contratto d’appalto per il pagamento delle prestazioni contrattuali, sembrano prospettare la necessità di dover ricorrere ad anticipazioni di cassa – osservano sindaco e assessore -che, come noto, rappresentano un indicatore di criticità degli equilibri di bilancio e della gestione”. Da qui la decisione di rivolgersi direttamente al presidente del Consiglio e al ministro dell’Istruzione.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

SETTIMO. L’assessore Icardi: “La Regione di sicuro non comprerà l’Ospedale di Settimo”

Sul futuro dell’ospedale di via Santa Cristina interviene anche l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. Da lui, …

SETTIMO. Piastra: “Ospedale? Chiederemo un parere legale per tutelare la città”

La totale assenza di programmazione e la situazione, precaria, dal punto di vista economico, dell’Ospedale hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *