Home / Dai Comuni / SETTIMO TORINESE: Corgiat: “Toffali, persona buona, diligente e fragile”
Aldo Corgiat, ex sindaco di Settimo
Aldo Corgiat, ex sindaco di Settimo

SETTIMO TORINESE: Corgiat: “Toffali, persona buona, diligente e fragile”

E’ sconvolto l’ex primo cittadino settimese Aldo Corgiat: “Tiberio era un uomo buono, diligente e fragile. Un uomo prima e politico poi leale. Fin troppo Signore. La sua onestà l’aveva portato, probabilmente, a non superare le difficoltà nella sua vita privata. Tibario lascia cinque figli avuti dalla relazione con l’ex moglie Paola Richetta, dalla quale si era separato agli inizi del 2000. Una depressione forse maturata anche per il fallimento della sua attività, la Wilson, una delle ultime industrie di penne della città”.

“L’ho incontrato martedì sera, poco dopo le 19, a spasso lungo l’isola pedonale di via Italia e questo rende la vicenda ancora più triste – ha ricordato Aldo Corgiat -. Era da parecchi mesi che non ci incontravamo più. Ci siamo salutati e io gli ho confessato di averlo visto bene. Gli ho detto che era sempre elegantissimo. Come sempre. Quando mi ha telefonato il sindaco Fabrizio Puppo per annunciarmi la tragica notizia, quasi non volevo crederci ed ho subito ripensato all’incontro della sera prima. Come se il destino avesse voluto che ci salutassimo per l’ultima volta”.

Tiberio Toffali aveva ricoperto la carica di vice sindaco con delega all’Ambiente durante dal 2004 al 2009, durante il primo mandato da sindaco di Aldo Corgiat. Era capolista della lista civica “Insieme per Settimo”, coalizione formata e presieduta proprio da Piero Lovera. “Durante il suo mandato in giunta – ha ricordato ancora Aldo Corgiat – aveva lavorato molto ad un progetto ambientale legato alla realizzazione degli chalet, che oggi sorgono in tutte le aree verdi della città”.

Alle elezioni del 2009, però, Toffali non era più stato eletto. Ma nonostante il risultato negativo, partecipava alle riunioni della lista.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

GASSINO. Quest’anno le luci le paga il Comune

Cambio di “politica” a Gassino, quest’anno, per quanto riguarda le luci di natale, montate proprio …

SAN RAFFALE. 300 mila euro di interventi per la città di cui 136mila euro per la manutenzione straordinaria

Nel consiglio comunale di venerdì, l’amministrazione, ha predisposto una serie di interventi per la città. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *