Home / Home / Settimo T.se: altri progetti per il Galileo Ferraris

Settimo T.se: altri progetti per il Galileo Ferraris

Il Galileo Ferraris è un pozzo di idee.

Sono tre i progetti che, solo nell’ultimo periodo, i ragazzi e i professori dell’istituto Galileo Ferraris di Settimo hanno messo in piedi ampliando l’offerta formativa della scuola. Il primo progetto, realizzato da Andrea Buonamico sotto la supervisione dei proff. Luigi Matrone e Eros Marello, è “Il dosso intelligente”: un modellino nel quale viene simulato un incrocio stradale regolato dai semafori e dai dossi. L’aspetto innovativo del lavoro, che ha vinto il primo premio Tecnica-mente 2017/18, si articola in due parti: nella prima, quando il giallo del semaforo si accende, un dosso a scomparsa, in prossimità dell’incrocio, si attiva sollevandosi per cercare di far rallentare l’automobilista. Nella seconda, se l’auto supera la velocità consentita, alcune fotocellule attivano il dosso che si alza rallentandone la corsa. Il modellino, installato nella biblioteca Archimede fino al 31 luglio, è funzionante e si può effettivamente provare come si articola nella prevenzione degli incidenti. Ovviamente le distanze nella realtà sarebbero diverse poiché si dovrebbe calcolare sia il tempo di reazione del guidatore, sia la presenza di altre auto sul manto stradale.

Il secondo progetto si chiama “Talenti Neodiplomati 2019” ed è finanziato dalla Fondazione CRT. È un progetto che prevede un tirocinio per i neodiplomati dell’a.s. 2018/19 in hotel, ristoranti e attività commerciali per tre mesi in una città europea: Parigi, Madrid e Siviglia. Questo è il quarto anno che i ragazzi del Ferraris partono per l’Europa. 

I futuri ex alunni coinvolti quest’anno sono: Nicole Perna e Omaima Sabbar che andranno a Siviglia, Cinzia Venera e Nadia LaMastra a Parigi, Carlotta Carabotti e Lorenzo Barone a Madrid, Alessia Sorrentino come riserva. I docenti referenti sono Rosalba Ciancia, insegnante di spagnolo, Patrizia Cosola e Claudia Rossi, entrambe docenti di francese.

È un tirocinio importante per crescere e diventare autonomi, per mettersi alla prova e sperimentarsi senza l’aiuto dei genitori. A detta loro, si divertiranno imparando un mestiere, e questo forse è l’aspetto più importante. Il tutto approfondendo la conoscenza delle lingue. Il progetto “Talenti Neodiplonati 2019” coinvolge 51 scuole del Piemonte e della Valle d’Aosta e come ha detto un ragazzo partito l’anno scorso: “Sono andato via con una valigia piena di vestiti e sono ritornato con una borsa piena di emozioni e di ricordi”.

Per finire, c’è il progetto “FAI PER ESSERE” in collaborazione con il FAI (Fondo Ambiente Italiano, area Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria) e Reale Foudation destinato alle classi seconde delle scuole superiori, per avvicinare le nuove generazioni alla conoscenza, alla tutela e al rispetto dei beni artistici, paesaggistici, architettonici del paese. Quest’anno, per il Ferraris, sono i ragazzi della 2B indirizzo Turistico che hanno partecipato al progetto scegliendo la torre medievale e la chiesa di San Pietro in Vincoli. Hanno lavorato tanto per la presentazione avvenuta il 31 maggio in biblioteca Archimede proponendo al pubblico un ottimo lavoro di ricerca storiografica del bene scelto, interviste alla cittadinanza, creazione di un sito, ideazione del logo del progetto, foto e video. I proff. referenti del progetto sono stati Gaetano Di Fede, Orsola D’Apolito e Ilaria Santorelli, in collaborazione con il referente FAI, Andrea Romeo. La collaborazione tra il FAI e il Ferraris è ormai consolidata dal momento che le classi terze e quarte dell’indirizzo turistico partecipano alle iniziative “MATTINATE FAI D’AUTUNNO” e “GIORNATE FAI DI PRIMAVERA”

Commenti

Blogger: Marco G. Dibenedetto

Marco G. Dibenedetto
DIBENEINSETTIMO

Leggi anche

SETTIMO. Ruzza e Schifino fanno “comunella” contro il De Amicis

“La Schifino ha ragione, la penso come lei”, firmato Elena Ruzza. L’assist nei confronti della consigliera …

SETTIMO. “Troppi esposti? No, non è vero, sfruttiamo solo gli strumenti a disposizione della minoranza”

Un altro esposto da parte di Sinistra Civica e Insieme per Settimo, a firma della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *