Redazione

di: Redazione

Home / In provincia di Torino / SETTIMO T.SE. All’Oreal arriva il part-time per i neo papà

SETTIMO T.SE. All’Oreal arriva il part-time per i neo papà

L'Oreal

10 giorni di permesso retribuito per i neo-papà, permessi extra per l’assistenza dei bambini in malattia, concessione del part-time di 6 ore su richiesta fino ai 3 anni del bambino e orario flessibile. Lo prevede l’accordo per il nuovo contratto integrativo, firmato da L’Oreal Italia e sindacati. L’importo del Premio di Partecipazione, variabile e legato alla crescita dei risultati di business, potrà arrivare fino a 2.900 euro lordi annui nel 2019: sarà possibile convertirne fino al 50%   in ‘flexible benefit’.

L’accordo prevede anche supporto ai dipendenti con familiari anziani sopra i 75 anni o non autosufficienti e la creazione di un conto welfare individuale, ‘flexible benefit’, per acquisti di beni e servizi a scelta. “Siamo soddisfatti di questo nuovo contratto integrativo aziendale – dichiara Massimo Re, direttore delle relazioni industriali di L’Oréal Italia – frutto di un proficuo lavoro di concertazione con le parti sociali, con cui abbiamo lavorato in maniera moderna ed innovativa. Riteniamo che i contenuti di questo nuovo accordo si posizionino fra le migliori pratiche a livello nazionale. Per esempio, iniziative come il sostegno alla genitorialità e ai familiari anziani rafforzano ulteriormente le nostre politiche sull’equilibrio vita personale-lavorativa. L’attenzione per le nostre persone e la volontà di considerare le relazioni industriali come un laboratorio di innovazione ci hanno sicuramente aiutato a ottenere questi risultati”. 

Commenti

Leggi anche

16e97bb7-de50-4fb1-b6cb-2596f3589a33

SETTIMO TORINESE. Spaccata da Trony

Spaccata nella notte da Trony, nell’area commerciale Settimo Cielo. Per sfondare una delle vetrate i …

consigliocomunale

SAN SEBASTIANO. Approvata la destinazione commerciale della Cadauta

Temi caldi al consiglio comunale di San Sebastiano di sabato scorso. Il sindaco Bava ha …