Home / In provincia di Torino / SETTIMO. Sea Watch: “Confronto aspro sui social sulla Capitana”. Albanese vs Levato
Franca Levato

SETTIMO. Sea Watch: “Confronto aspro sui social sulla Capitana”. Albanese vs Levato

L’argomento, ormai, da giorni, domina il dibattito pubblico nazionale. Stiamo parlando della nave della Ong tedesca Sea Watch, sbarcata a Lampedusa due settimane fa, dopo ore di polemiche. La capitana, Carola Rackete, ha scelto di infrangere la legge per portare in salvo i migranti. Ora, si trova agli arresti domiciliari, in attesa del processo. Il tema, naturalmente, è arrivato anche in quel di Settimo. La prima a prendere posizione ufficialmente, su Facebook, è stata la neo consigliera del Partito Democratico, avvocato, Katia Albanese. C’è anche lei tra i firmatari della petizione, su Change.org, che chiede la liberazione della capitana della nave. 

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

IVREA. Fondazione Carnevale: nuovo statuto o golpe? Tagliate fuori le Componenti…

Guarda caso la macchina fotocopiatrice, l’altro mercoledì sera, in Municipio, proprio non funzionava. Apri il …

IVREA. Il sindaco Stefano Sertoli e la “cultura” a sua insaputa

La notizia è un’altra di quelle che si possono aggiungere al lungo elenco delle cose …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *