Home / In provincia di Torino / SETTIMO. Scomparsa da 17 anni: resta mistero, prime ricerche negative
perquisizione settimo

SETTIMO. Scomparsa da 17 anni: resta mistero, prime ricerche negative

Gli accertamenti dei carabinieri nella casa di via Petrarca a Settimo Torinese, dove si sospetta possa essere stata sepolta Samira Sbiaa, la 32enne marocchina scomparsa nel 2002, hanno dato per il momento esito negativo. La casa e il box, di proprietà dell’ex marito Salvatore Caruso, 68 anni, restano sotto sequestro e continua gli accertamenti dei carabinieri, coordinati dalla Procura di Ivrea. Caruso è al momento indagato per omicidio. Tra ieri e oggi gli investigatori hanno setacciato la casa, aiutati da cani specializzati nella ricerca di resti umani. E hanno utilizzato il luminol, il composto chimico per cercare le tracce di sangue anche dopo che sono state ripulite.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Silvia Cossu (M5S), al centroSilvia Cossu (M5S), al centro

LEINI. Leone querela i cittadini, Cossu: “Denuncia ridicola, l’ennesimo capriccio”

C’è voluto poco per far sì che la notizia della decisione del sindaco Gabriella Leone …

LEINI. Il sindaco querela i cittadini: “Frasi screditanti e discriminatorie”

Non si sa chi. Non si sa perché. Quel ch’è certo è che ci risiamo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *