Home / Lettere al direttore / SETTIMO/SAN MAURO. La politica del no… A San Mauro manca il senso di responsabilità
Seta s.p.a.

SETTIMO/SAN MAURO. La politica del no… A San Mauro manca il senso di responsabilità

L’assemblea del Consorzio di bacino 16, con deliberazione n° 8 del 20/02/2019, decise di porre in vendita le azioni della Società Seta, detenute dal Consorzio stesso, e di cederle ai comuni facenti parte il Consorzio, secondo le quote di partecipazione nel consorzio di ogni singolo comune.

Molti comuni hanno già deliberato in materia, altri lo faranno nei prossimi giorni, per cui si può auspicare che venga raggiunto e superato il 50% delle quote fissato con la deliberazione assembleare n°8/2019 per rendere attuabile tale decisione;

Tra questi comuni ve ne sono alcuni di dimensioni ridotte, con un peso procapite di azioni elevato, che hanno deciso, con grande senso di responsabilità, di acquisire le parte di loro spettanza.

Devo annotare purtroppo che non tutti i comuni stanno seguendo quell’esempio, e tra questi ce n’è uno di grandi dimensioni, il terzo in ordine demografico del consorzio.  Mi spiace e mi amareggia molto questo atteggiamento, non si può star dentro ad un consorzio, prendere ciò che fa comodo e poi dire no di fronte alle responsabilità.

E proprio il senso di responsabilità, che dovrebbe legare le varie Amministrazioni facenti parte dello stesso consorzio, non dovrebbe mai venire meno. Purtroppo questo non sempre avviene, ma non è la politica del NO a risolvere i problemi dei cittadini. E trincerarsi dietro a scuse non attenua il peso di una decisione che rimane comunque politica.

Ringrazio tutti i comuni di piccole e medie dimensioni per il senso di Responsabilità dimostrato, e ringrazio tutti i comuni di grandi dimensioni, perché se alla fine si raggiungerà e supererà la quota del 50% deliberato dall’assemblea, sarà soprattutto per il loro apporto. Auspico che anche i comuni che ancora non hanno preso decisione, gettino il cuore oltre l’ostacolo e dimostrino che l’appartenenza ad un consorzio tra comuni non sia solo pezzo di carta, ma un’unione di intenti.

Davide Rosso

Presidente dell’assemblea dei Sindaci del Consorzio di Bacino 16

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. 700 richieste per avere i cesti alimentari a casa

Sono circa 700 le domande di “aiuto”, per avere i cesti alimentari a casa, arrivate …

SETTIMO. Opposizioni: “Attacco fuori luogo della presidente Vizzari”

È una risposta durissima quella dei consiglieri di opposizione della Lega, Sinistra Civica e Insieme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *