Home / Dai Comuni / SETTIMO: La proposta della Lega: “Stop alle tasse per i commercianti colpiti dalla psicosi Coronavirus”
In settimana Sono stati installati dei MIcrochip sui bidoni della spazzatura presenti in città. È in arrivo la nuova tariffazione puntuale.

SETTIMO: La proposta della Lega: “Stop alle tasse per i commercianti colpiti dalla psicosi Coronavirus”

 

Stop alle tasse. I consiglieri della Lega hanno chiesto lo stop per la Tari e la Tosap per i tanti commercianti colpiti dalla psicosi causata dal Coronavirus

 

“Come Lega Settimo – scrivono gli esponenti del Caroccio –  chiediamo che il sindaco e la giunta si impegnino a sospendere il pagamento della Tari e della Tosap da parte delle attività commerciali e delle imprese presenti sul nostro territorio. Questo perchè i commercianti si vedono costretti ad affrontare la situazione di stallo provocata dall’emergenza coronavirus. La paura del coronavirus sta creando una psicosi che è sfociata in una paralisi della vita quotidiana, che si aggiunge alla crisi economica in cui si trova il nostro paese e la nostra città. I commerciati stanno facendo i conti con una paura diffusa che ha allontanato e continua ad allontanare le persone da tutti gli spazi della nostra città, pubblici e non, compresi gli esercizi commerciali, e le aziende produttive stanno riscontrando un calo dei volumi di lavoro. E’ giusto mostrare loro la massima vicinanza e solidarietà in questo periodo particolarmente critico.Noi chiediamo quindi al sindaco e alla giunta di adoperarsi affinchè trovino una soluzione concreta per aiutare tutte le attività che stanno subendo questa situazione, provvedendo in particolare alla sospensione della tassa sui rifiuti (tari) e della tassa di occupazione del suolo pubblico per chi ne fruisce in quanto attività commerciale (dehors), al fine di manifestare la loro vicinanza alle attività commerciali ed industriali presenti nel territorio settimese”.

Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

AGLIE’. Inaugurata la pista in notturna per l’elisoccorso

Si è svolta sabato 27 febbraio la cerimonia di inaugurazione dell’area per l’atterraggio notturno dell’elisoccorso …

Mandria

NUCLEARE. Il “No” di frazione Mandria, un gioiello di arte e storia a meno di un chilometro dal sito

Mentre le istituzioni, ottenuta la proroga per presentare le osservazioni, continuano a lavorare senza sosta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *