Home / Eventi / Altri Eventi / SETTIMO. La Famija Setimeisa fa 60 anni e comincia con Sant’Antonio
LA FESTA I protagonisti della festa di Sant’Antonio Abate a gennaio, una tradizione contadina che si rinnova (foto di repertorio 2018)
LA FESTA I protagonisti della festa di Sant’Antonio Abate a gennaio, una tradizione contadina che si rinnova (foto di repertorio 2018)

SETTIMO. La Famija Setimeisa fa 60 anni e comincia con Sant’Antonio

La Famija Setimeisa quest’anno compie sessant’anni. L’associazione è nata il 9 settembre 1959 grazie all’impegno dei primi soci fondatori tra cui tra cui Francesco Bessone, il poeta Salvatore Viviani ed il pittore Giulio Boccaccio, indimenticabile pittore settimese ed autore degli affreschi della Torre Medievale. Dopo la “Famija”, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Sandro Venturini

Sandro Venturini
La chimica delle parole

Leggi anche

VERCELLESE. Alunni positivi al Covid, chiudono due scuole a Trino e a Bianzè

Si moltiplicano i casi di positività nelle scuole di ogni ordine e grado della provincia …

Carcere

IVREA. A marzo il nuovo comandante del carcere. E intanto un detenuto aggredisce un poliziotto e Antigone dà i numeri

L’associazione Antigone è tornata ad occuparsi del carcere di Ivrea con una scheda analitica delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *