Home / Dai Comuni / SETTIMO. Gaiola: “Le aree mercatali all’aperto sono sicure non soltanto per i banchi alimentari”
chiara gaiola

SETTIMO. Gaiola: “Le aree mercatali all’aperto sono sicure non soltanto per i banchi alimentari”

“I mercati devono essere sempre aperti”. È questa la richiesta che arriva da una quarantina di Comuni. Un’iniziativa partita da Settimo che mette insieme tantissime realtà: dai Comuni della collina torinese, passando per Moncalieri, Collegno, Nichelino, per arrivare fino a Sant’Antonino da Susa.

Un’iniziativa che vuole rispondere alle proteste che, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

BORGARO. Il Comune sostiene le associazioni sportive

In tempi di Coronavirus, le associazioni sportive hanno dovuto fare i conti con lo stop …

BORGARO. 299 libri donati da “Giunti al Punto” alle scuole dell’Istituto Comprensivo

Sono 299 i libri che la libreria “Giunti al Punto” di Caselle, presente all’interno del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *