SETTIMO. “Cancro, io ti boccio”. Marmellate e miele per sostenere la ricerca scientifica

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Le giovani volontarie che frequentano la scuola superiore “Galileo Ferraris”, si stanno impegnando in un progetto intitolato “Cancro io ti boccio”, un’iniziativa a scopo benefico per sostenere la ricerca scientifica. Il progetto, di cui il referente di educazione alla salute è la professoressa Patrizia Cosola, mette in distribuzione marmellate di arance e miele per raccogliere fondi da destinare all’associazione Airc.

Commenti

Add New Playlist

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti per le statistiche e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per ulteriori dettagli visita la Cookie Policy.
Cookie Policy – Privacy Policy