Home / Dai Comuni / SETTIMO. Animalisti a processo per diffamazione nei confronti di Puppo
Fabrizio Puppo

SETTIMO. Animalisti a processo per diffamazione nei confronti di Puppo

Animalisti a processo per diffamazione e stalking nei confronti di ex amministratori e dipendenti pubblici del Comune di Settimo Torinese per l’indifferenza con cui avrebbero affrontato i disagi delle colonie feline. Si è celebrato questa mattina, in Tribunale ad Ivrea, il processo a Victor e Pietro Marotta, presidente e vicepresidente dell’Associazione Liberigatti Animalista Ambientalista. Sono accusati di diffamazione, per alcuni post e video pubblicati su Facebook, nei confronti dell’ex sindaco di Settimo Torinese Fabrizio Puppo, dell’ex assessore all’ambiente Massimo Pace, del dirigente del Settore Territorio Antonio Camillo e della funzionaria del Servizio Ambiente Simona Vogliano. Non solo. I Marotta sono inoltre accusati del reato di stalking nei confronti della funzionaria Vogliano. Dal parcheggio del Comune di Settimo Torinese l’avrebbero minacciata di “portarle sulla scrivania degli animali morti”, di “fargliela pagare”, di farle fare “la fine dei gatti che trovavano morti per strada e bastonati”, asserendo che suo figlio “sarebbe rimasto per strada senza madre come i gatti”.
Gli amministratori e i dipendenti pubblici si sono costituiti parte civile.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Da mercoledì anche a Ivrea “drive in” per i tamponi

Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di …

VOLPIANO. Visite al cimitero a numero chiuso per la ricorrenza dei Defunti

Visite al cimitero a ‘numero chiuso’ nei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti. Lo ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *