Home / Dai Comuni / SESTRIERE. La casa-vacanza non esisteva, denunciato dai carabinieri

SESTRIERE. La casa-vacanza non esisteva, denunciato dai carabinieri

La casa vacanza non esisteva, denunciato dai carabinieri. La casa che aveva proposto di affittare al Sestriere (Torino) non esisteva. Per questo un quarantenne residente a Napoli è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Susa. L’uomo è riuscito a mettere a segno la truffa ai danni di alcuni turisti toscani, che dopo avere visto l’offerta su internet avevano versato una caparra di 500 euro.

Il conto era intestato a un prestanome. Dopo il versamento del denaro, l’annuncio era scomparso dal sito. I carabinieri hanno verificato che il quarantenne aveva inserito annunci analoghi per appartamenti fittizi in zone di mare della Romagna, della Liguria e della Toscana.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VENARIA. Vaccini ai bambini: Uniti per Cambiare interroga il sindaco Giulivi

“Ma i bambini possono vaccinarsi a Pianezza?”. E’ l’interrogazione posta dalla consigliera Mariachiara Catania (Uniti …

VENARIA. I Verdi dicono “no” al taglio degli alberi di via Barbi Cinti

C’è chi dice no, cantava Vasco Rossi. E a Venaria c’è chi non ha preso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *