Home / Dai Comuni / IVREA. Scritte razziste a Ivrea, Cgil: “Clima inaccettabile”

IVREA. Scritte razziste a Ivrea, Cgil: “Clima inaccettabile”

Anche la Cgil scende in campo contro il razzismo dopo gli ultimi episodi a Ivrea, dove sono comparse sui muri di una palazzina scritte contro una giovane donna di colore. “Quanto accaduto si inserisce in un clima di odio e intolleranza che alimenta inaccettabili atteggiamenti razzistici – dicono dalla Cgil Torino – ed è incredibile che un vicesindaco parli di sensibilità diverse in una città che ha sempre fatto dell’accoglienza uno dei suoi tratti qualificanti. Siamo vicini a chi oggi è nel mirino di chi predica l’intolleranza e difendiamo l’idea di una società aperta e democratica”. Il circolo di Ivrea di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea ha espresso la massima solidarietà e vicinanza alla giovane donna e alla sua famiglia, chiedendo alla popolazione, per voce della segretaria Cadigia Perini, “di reagire a questa ondata di odio e razzismo e di non sottovalutare il fenomeno”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Nosiglia

BORGARO. Caso Elcograf, appello di Nosiglia: “Serve uno sforzo”

“Siamo tutti giustamente contenti per quanto ci è stato comunicato circa la ‘rinascita’ degli stabilimenti …

Chiappero

CASELLE-CIRIÈ. Caso Suarez, Chiappero in procura come persona informata sui fatti

L’avvocato Luigi Chiappero, storico legale della Juve, e la collega Maria Turco sono arrivati in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *