Home / Sport / Altri Sport / SCI ALPINO. Azzurri a caccia di medaglie in Val d’Isère
Manfred Moelgg

SCI ALPINO. Azzurri a caccia di medaglie in Val d’Isère

Lo sci alpino prepara un weekend di emozioni in Val d’Isère. Definito il quadro dei partecipanti della squadra maschile che parteciperà al prossimo appuntamento di Coppa del mondo sulla pista “Face delle Bellevarde”, dove si disputeranno un gigante sabato 10 e uno slalom domenica 11 dicembre con le due manches previste alle ore 9.30 e 12.30. Il direttore sportivo Massimo Rinaldi ha convocato Florian Eisath, Roberto Nani, Luca De Aliprandini, Manfred Moelgg, Riccardo Tonetti, Hannes Zingerle, Simon Maurberger, Andrea Ballerin e Tommaso Sala. Nello slalom del giorno successivo saranno al via invece Stefano Gross, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli, Manfred Moelgg, Tommasa Sala, Riccardo Tonetti e Andrea Ballerin. La squadra si trasferirà in Francia giovedì 8 dicembre proveniente dall’Alta Badia e venerdì affronterà la consueta sciata in pista del pre-gigante che non sarà la stessa su cui si è disputato il gigante di settimana scorsa.
Anche le gigantiste preparano la tappa del Sestriere, dove sabato 10 e domenica 11 dicembre approda la Coppa del Mondo femminile sulla pista Kandahar Giovanni Alberto Agnelli. Il gruppo diretto da Luca Liore sarà presente nella località olimpica sin da oggi e nei prossimi due giorni si allenerà sulle piste vicine al teatro di gara per prendere confidenza con la neve piemontese, caduta copiosa nelle ultime settimane. Nel gigante che aprirà la due giorni di competizioni saranno presenti Marta Bassino (terza nella classifca di specialità con 110 punti dietro a Tessa Worley con 140 e Mikaela Shiffrin con 125), Sofia Goggia (salita al quarto posto con 105 dopo il podio di Killington), Federica Brignone, Francesca Marsaglia, Irene Curtoni, Manuela Moelgg, Elena Curtoni e Nadia Fanchini, mentre i tecnici si riservano di assegnare il nono e ultimo posto utile nei prossimi giorni. Domenica tocca invece allo slalom con Chiara Costazza, Irene Curtoni, Manuela Moelgg, Federica Brignone ed eventualmente Sofia Goggia, nel caso dovesse raggiungere i 500 punti (attualmente ne ha 476) nella World Cup start list, altrimenti toccherà a Marta Bassino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Luigi Chiappero

ATLETICA LEGGERA. Luigi Chiappero eletto nel Consiglio Regionale FIDAL

Il ciriacese Luigi Chiappero, con 2830 voti, è tra i 12 consiglieri eletti nel nuovo …

Valter Bianchet, Andrea Cammilleri e Franco Casarola a Rosta

TIRO CON L’ARCO. Record personale per Bianchet degli Arcieri Varian a Rosta

Archi olimpici protagonisti il 16 gennaio nella competizione interregionale di Rosta organizzata dagli Arcieri delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *