Home / Sport / Altri Sport / SCHERMA. Gli Stati Uniti rovinano i piani del Dream Team di fioretto femminile

SCHERMA. Gli Stati Uniti rovinano i piani del Dream Team di fioretto femminile

Il Dream Team azzurro è d’argento. Nella penultima giornata di gara ai Campionati del Mondo di scherma in corso a Wuxi, l’Italia mette nel bagaglio la medaglia numero sei della spedizione cinese. A portarla in dote è la Nazionale azzurra di fioretto femminile che – con la neo campionessa del Mondo, Alice Volpi, il bronzo iridato Arianna Errigo e Camilla Mancini e Chiara Cini – è stata sconfitta 45-35 dagli Stati Uniti che si prendono così la rivincita della finale iridata persa lo scorso anno a Lipsia contro le azzurre. Le italiane, invece, sempre in finale dal 2013 (con 4 ori in bacheca), devono “accontentarsi” dell’argento.  La squadra del CT Andrea Cipressa aveva sconfitto col netto parziale di 45-29 la Francia nell’assalto di semifinale, conquistando così la certezza di una medaglia. Le azzurre erano giunte in semifinale grazie al successo per 45-29 sul Giappone, che ha dato continuità alla vittoria ottenuta col netto punteggio di 45-12 contro il Brasile nell’assalto degli ottavi di finale.

Si ferma, invece, ai quarti di finale l’avanzata dell’Italia di spada maschile. Il quartetto azzurro, vicecampione olimpico a Rio2016, formato da Paolo Pizzo, Marco Fichera, Andrea Santarelli ed Enrico Garozzo, è stato sconfitto di misura, per 36-35 dalla Svizzera, al termine di un match in cui gli azzurri sono stati bravi a rimontare un largo passivo, sino a giungere all’ultima frazione, con Andrea Santarelli in pedana, nel corso della quale il punteggio ha anche visto gli azzurri in vantaggio di due stoccate.
Nei turni precedenti, gli spadisti italiani avevano superato per 45-24 l’Australia e poi anche la Spagna per 20-19.
L’Italia ha poi concluso al sesto posto. Dopo la vittoria contro gli Stati Uniti per 45-30, gli azzurri sono stati sconfitti per 33-20 dall’Ungheria.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Promozione. Il girone B è composto da 18 squadre. Niente ripescaggio per il Gassino SR

CALCIO. Promozione. Il girone B è composto da 18 squadre. Niente ripescaggio per il Gassino SR

Il Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta ha diramato i gironi anche per quello che …

Eccellenza. Nessuna sorpresa nella composizione dei gironi: si passa da 32 a 36 squadre

CALCIO. Eccellenza. Nessuna sorpresa nella composizione dei gironi: si passa da 32 a 36 squadre

Il primo passo verso la stagione agonistica 2020/2021 è stato fatto. Il Comitato Regionale Piemonte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *