Home / In provincia di Vercelli / SANTHIÀ. Viaggia senza biglietto e ferisce capotreno, denunciato
polfer

SANTHIÀ. Viaggia senza biglietto e ferisce capotreno, denunciato

Un immigrato nigeriano è stato denunciato dalla polizia ferroviaria a Santhià (Vercelli) dopo un alterco con il capotreno di un convoglio Milano-Torino: alla richiesta di mostrare il biglietto aveva detto di esserne sprovvisto, aveva rifiutato di fornire le proprie generalità e, nel tentativo di fuggire, ha ferito il funzionario a una mano. A bloccare il nigeriano sono stati gli agenti in servizio di scorta sul treno. La denuncia è scattata per lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Il trend del Coronavirus nel vercellese

CORONAVIRUS: NEL VERCELLESE I DECESSI SONO (ALMENO) 56 E I “POSITIVI” ACCERTATI HANNO ORMAI SUPERATO QUOTA 500

Continua purtroppo a crescere, in provincia di Vercelli, il numero delle vittime colpite dal Coronavirus. …

IMPIANTO EUREX SOGIN SALUGGIA

CORONAVIRUS. Sogin dona tute monouso all’ospedale di Vercelli

La segreteria di Filctem Cgil Vercelli Valsesia e le Rsu del sito Eurex di Saluggia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *