Home / In provincia di Vercelli / SANTHIÀ. Viaggia senza biglietto e ferisce capotreno, denunciato
polfer

SANTHIÀ. Viaggia senza biglietto e ferisce capotreno, denunciato

Un immigrato nigeriano è stato denunciato dalla polizia ferroviaria a Santhià (Vercelli) dopo un alterco con il capotreno di un convoglio Milano-Torino: alla richiesta di mostrare il biglietto aveva detto di esserne sprovvisto, aveva rifiutato di fornire le proprie generalità e, nel tentativo di fuggire, ha ferito il funzionario a una mano. A bloccare il nigeriano sono stati gli agenti in servizio di scorta sul treno. La denuncia è scattata per lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

MONCRIVELLO. La bimba non è vaccinata: negato l’accesso alla scuola materna

A una bambina di cinque anni viene negato l’accesso alla scuola materna perché non è …

CIGLIANO. Rinviati i lavori previsti in via Fratelli Rosselli

Il 20 luglio scorso due dei tre consiglieri di minoranza eletti nella lista “Tradizione e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *