Redazione

di: Redazione

Home / In provincia di Vercelli / SANTHIÀ. Donna aggredita e derubata in casa

SANTHIÀ. Donna aggredita e derubata in casa

carabinieri
carabinieri

E’ uscita di casa per gettare la spazzatura e al rientro si è trovata di fronte ad alcuni uomini che volevano rapinarla. E’ accaduto oggi in una palazzina del centro di Santhià (Vercelli); la vittima è una donna di circa 60 anni.
I rapinatori, dopo avere razziato l’appartamento, si sono dati alla fuga. La donna è stata medicata dal personale del 118.
A svolgere le indagini sono i carabinieri di Vercelli.

Commenti

Leggi anche

SAN GERMANO. (VC). Non aveva le autorizzazioni, sequestrata officina abusiva

Lavoravano da circa un anno in una ex officina meccanica, trasformata in una attività abusiva …

118 ambulanza

BORGO D’ALE. A piedi lungo l’autostrada, travolto e ucciso da due auto

Un 38enne di origine marocchina residente ad Alba (Cuneo), Naji Kaddour, è morto la scorsa …