Home / In provincia di Vercelli / SANTHIÀ. Donna aggredita e derubata in casa
carabinieri
carabinieri

SANTHIÀ. Donna aggredita e derubata in casa

E’ uscita di casa per gettare la spazzatura e al rientro si è trovata di fronte ad alcuni uomini che volevano rapinarla. E’ accaduto oggi in una palazzina del centro di Santhià (Vercelli); la vittima è una donna di circa 60 anni.
I rapinatori, dopo avere razziato l’appartamento, si sono dati alla fuga. La donna è stata medicata dal personale del 118.
A svolgere le indagini sono i carabinieri di Vercelli.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SANTHIÀ. Criminalità: esplosione in bancomat

Un bancomat è stato fatto esplodere la notte scorsa a Santhià (Vercelli). Ad essere preso …

Arresto

VERCELLI. Bombe carta a stadio Vercelli, un arresto

Un ventiseienne di Massa Carrara è stato arrestato dalla polizia a Vercelli nel quadro dell’indagine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *