Home / BLOG / Sant’Antonio

Sant’Antonio

Sant’Antonio
Questo Santo una volta portava la tradizionale benedizione degli animali e poi dei mezzi agricoli. Quanto alla meteorologia, se a fiòca ’l di ’d Sant Antòni, ancora vint di ’d frèid, se nevica il giorno di Sant’Antonio, ancora venti giorni di freddo, mentre, per indicare due persone inseparabili o per segnalare come qualcosa, o qualcuno, sia testimonianza certa della presenza di qualcun altro, il modo di dire era andoa ch’a-i é Sant Antòni a-i é sò porchèt, dove c’è Sant’Antonio c’è il suo porcellino, fondandosi sulla iconografia tradizionale, che raffigurava Sant’Antonio sempre in compagnia di un porcellino. Sempre il giorno di Sant’Antonio viene chiamato in causa, assieme a quello di San Sebastiano, con questo proverbio, Sant Antòni a fà ’l pont e San Bastian a lo s-ciapa, Sant’Antonio fa il ponte e San Sebastiano lo rompe. Sant’Antonio fa i ponti evidentemente col ghiaccio, mentre San Sebastiano, la cui memoria cade tre giorni dopo gli stessi ponti li scioglie. Sant’Antonio come simbolo dei questi ultimi rigori invernali, Sant Antòni a baston-a ij mal vestì, Sant’Antonio bastona i malvestiti, quei poveretti che non sono vestiti a sufficienza sentono ancora duramente il freddo invernale
Favria 18.1.2020 Giorgio Cortese

Conservare e trasmettere la memoria, imparare dall’esperienza degli altri, condividere la conoscenza del mondo e di noi stessi sono alcuni dei poteri che i libri ci conferiscono, e le ragioni per cui li custodiamo con amore e che qualcuno li teme.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

Imparare da Olivetti – I negozi

Sulla storia della Olivetti sono state scritte pagine e pagine di approfondimenti ed analisi. L’esperienza …

SAN BERNARDINO

Sono cosciente del fatto che, riguardo al personaggio di cui parlerò oggi, agli Eporediesi non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *