Home / Dai Comuni / Sanità: Sinodo Valdese in difesa ospedali a rischio

Sanità: Sinodo Valdese in difesa ospedali a rischio

Il Sinodo Valdese richiamando gli accordi intercorsi tra Tavola Valdese e Regione Piemonte del 2003, ha invitato a sostenere le iniziative dei comitati e dei gruppi di cittadini per salvare da ipotesi di chiusura degli ospedali Valdesi di Pomaretto e Torre Pellice. Dopo le recenti adesioni alle proteste dei mesi scorsi del Vescovo pinerolese e del Moderatore della Tavola Valdese, in rappresentanza delle due maggiori comunità religiose presenti nel comprensorio, ”questa presa di posizione ulteriore del Sinodo Valdese rafforza – osserva il Comitato di Pomaretto – il sentimento comune diffuso tra gli abitanti delle valli pinerolesi ovvero che soprattutto in una congiuntura difficile come l’attuale i sacrifici debbano essere ripartiti equamente tra tutti e non in favore di qualcuno a detrimento di altri”. In attesa di ulteriori riscontri alle aperture di dialogo tra i sindaci dei 47 comuni interessati e l’Assessore alla Sanità regionale Ugo Cavallera, il Comitato di Pomaretto ha promosso una raccolta fondi destinata a sostenere eventuali azioni legali.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

MONTEU DA PO. Troppi debiti e poca generosità, don Piero vuol gettare la spugna

Era pieno pieno, l’altra sera, il teatro comunale di Monteu da Po per l’incontro organizzato …

Riunita presso la sala Giunta del Comune la Cabina di Regia sul commercio cittadino

CHIVASSO. Riunita la Cabina di Regia sul commercio cittadino

Nella giornata di giovedì 13 febbraio si è riunita presso la sala Giunta del Comune …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *