Home / Dai Comuni / Sanità: Sinodo Valdese in difesa ospedali a rischio

Sanità: Sinodo Valdese in difesa ospedali a rischio

Il Sinodo Valdese richiamando gli accordi intercorsi tra Tavola Valdese e Regione Piemonte del 2003, ha invitato a sostenere le iniziative dei comitati e dei gruppi di cittadini per salvare da ipotesi di chiusura degli ospedali Valdesi di Pomaretto e Torre Pellice. Dopo le recenti adesioni alle proteste dei mesi scorsi del Vescovo pinerolese e del Moderatore della Tavola Valdese, in rappresentanza delle due maggiori comunità religiose presenti nel comprensorio, ”questa presa di posizione ulteriore del Sinodo Valdese rafforza – osserva il Comitato di Pomaretto – il sentimento comune diffuso tra gli abitanti delle valli pinerolesi ovvero che soprattutto in una congiuntura difficile come l’attuale i sacrifici debbano essere ripartiti equamente tra tutti e non in favore di qualcuno a detrimento di altri”. In attesa di ulteriori riscontri alle aperture di dialogo tra i sindaci dei 47 comuni interessati e l’Assessore alla Sanità regionale Ugo Cavallera, il Comitato di Pomaretto ha promosso una raccolta fondi destinata a sostenere eventuali azioni legali.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

rivara claudio baima poma andrea

RIVARA. Andrea stava dormendo quando suo papà gli ha sparato al cuore

RIVARA. Andrea dormiva quando il padre gli ha sparato al cuore. Subito dopo l’uomo lo …

VENARIA. Elezioni, il ballottaggio Giulivi-Schillaci è ufficiale

VENARIA. Elezioni, il ballottaggio Giulivi-Schillaci è ufficiale. Come cinque anni fa, Venaria deve aspettare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *