Home / Torino e Provincia / Castiglione Torinese / CASTIGLIONE. Tenta di entrare in casa della ex, arrestato 22enne
sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac
CARABINIERI

CASTIGLIONE. Tenta di entrare in casa della ex, arrestato 22enne

I carabinieri di Castiglione hanno arrestato un italiano di 22 anni, domiciliato a San Raffaele Cimena, per violazione di domicilio aggravato, danneggiamento aggravato, minacce aggravate e lesioni. Ieri sera il 22enne, dopo aver scavalcato la recinzione della villetta della ex fidanzata, a Castiglione, ed essere entrato all’interno del giardino, ha provato ad entrare nell’abitazione.

Dopo aver scoperto che la ragazza non era in casa, ma dai vicini, è andato da loro. Il ventiduenne ha ingaggiato una colluttazione con il proprietario di casa e i rumori e le urla hanno richiamato l’attenzione di un altro vicino di casa, un assistente capo della polizia di Stato in servizio alla Questura di Torino, che è intervenuto in soccorso del padrone di casa contribunedo a fermare l’intruso in attesa dell’arrivo dei carabinieri.

Il 22enne è stato anche denunciato per inosservanza delle disposizioni dell’autorità in merito al decreto d’emergenza emanato per contenere i contagi da coronavirus.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Termosifone

IVREA. Bando per la concessione di contributi per le spese di riscaldamento

 Stagione termica 2019/2020  (15 ottobre 2019 – 15 aprile 2020) Si rende noto che, da …

tangente

IVREA. Un contributo a chi ha subito danni economici a causa del Covid-19. (Avviso pubblico da scaricare)

Il Comune di Ivrea ha pubblicato un avviso per l’erogazione di un contributo economico alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *