Home / Dai Comuni / SAN MAURO. Cnh Industrial: mobilità per 36 lavoratori, no Fiom
Cnh indusrial

SAN MAURO. Cnh Industrial: mobilità per 36 lavoratori, no Fiom

La Cnh Industrial ha annunciato ai sindacati l’apertura della procedura di mobilità verso la pensione per 36 dipendenti dello stabilimento San Mauro Torinese (in tutto sono 533). L’accordo non è stato firmato dalla Fiom che ha incontrato l’azienda in sede separata e aveva chiesto che la mobilità fosse su base volontaria.

Nel corso dell’incontro – secondo quanto riferisce la Fiom – è emerso che la situazione dello stabilimento è destinata a peggiorare nel 2015-2016, con un calo dei volumi produttivi e un probabile ricorso più massiccio agli ammortizzatori sociali.

“In tutti questi anni e ancora oggi nelle altre aziende metalmeccaniche – commentano Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom e Ugo Bolognesi della Fiom – di norma tutte le organizzazioni sindacali hanno sempre preteso negli accordi che la mobilità non fosse obbligatoria ma frutto della scelta del lavoratore: anche in questo caso si dimostra che ciò che è normale altrove, in Fiat non lo è”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

IVREA. Ciao “Terribile”

Ci sono momenti in cui non vorresti dire nulla, fingere che non sia successo, e …

LEINI. Cantieri di lavoro, quattro posti per gli over 58 anni

Fino al 20 marzo a Leini sarà possibile presentare le domande per la partecipazione ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *