Home / Dai Comuni / SAN MAURIZIO. Un nuova classe alle medie

SAN MAURIZIO. Un nuova classe alle medie

Ci sarà una nuova classe alle scuole medie “A. Remmert”. Il numero di ragazzi che frequenteranno il primo anno della scuola secondaria di primo grado è aumentato e si è quindi reso necessario adeguare gli spazi.

È di questo che discutono da mesi la dirigente dell’Istituto comprensivo Maria Montessori Aniello Serrapica e l’Amministrazione comunale.

Per cercare di creare meno disagi possibili e contemporaneamente offrire un servizio ai nostri ragazzi – spiega l’assessore Sonia Giuglianosi è scelto di utilizzare un’aula al piano terra della scuola di via Bo che attualmente ospitava alcuni servizi sociali, come il C.I.S., l’AVULSS e l’ASL”.

Per adeguare l’aula sono necessari interventi che costeranno al Comune 36mila euro. 

I lavori consentiranno alla nuova ala di essere collegata con il resto della scuola Remmert – continua Giugliano  visto che al momento è separata. La cifra comprende inoltre la realizzazione di un ascensore interno, l’eliminazione delle barriere architettoniche nell’edificio e la realizzazione di un nuovo nucleo di bagni”.

Fatto sta che a settembre, con l’apertura delle scuole, i lavori per la realizzazione dei nuovi servizi dovranno ancora terminare.

Ciò comporterà solo un piccolo disagio per gli allievi che potranno tranquillamente usufruire dei bagni tuttora esistenti nella scuola, spostandosi di qualche metro più in là, fino all’ultimazione dei lavori”, aggiunge.

Quest’anno, quindi, saranno cinque le classi di prima media. Oltre alle tre consuete, una sezione è stata già aggiunta lo scorso anno e adesso arriverà la quinta.

E che ne sarà dei servizi sociali?

Verranno trasferiti al piano terra del Palazzo Comunale  – spiega l’assessore Aimone Giggio  dove è stata individuata un’area al momento non utilizzata per far sì che continuino a svolgere il loro lavoro per la comunità”.
Per questo intervento il Comune sborserà 7 mila euro .

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Lettera aperta ai giovani di Fridays For Future Ivrea

Carissimi, sono a scusarmi per quanto avete potuto assistere ieri al Consiglio Comunale di Ivrea …

IVREA. Bono porta a spasso Sertoli… Ma che brutto spettacolo…!

“Complimenti” ha quasi urlato Rita Munari, guardandoli diritti in faccia, alzando i tacchi e abbandonando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *