Home / Dai Comuni / SAN MAURIZIO. Il ciriacese ricorda i vigili del fuoco di Quargnento

SAN MAURIZIO. Il ciriacese ricorda i vigili del fuoco di Quargnento

Commozione, cordoglio, ma soprattutto partecipazione e grande unità fra le istituzioni, le forze dell’ordine e i volontari del soccorso. Si è svolta venerdì 8 novembre, presso il distaccamento dei Vigili del Fuoco di San Maurizio Canavese, una breve ma intensa cerimonia in memoria di Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido, i tre Vigili del Fuoco vittime dell’esplosione della cascina di Quargnento.

Presenti Ezio Nepote, vicesindaco di San Maurizio, Luca Bertino, sindaco di Nole e vicepresidente dell’Unione dei Comuni del Ciriacese e del Bassso Canavese, Aldo Buratto, vicesindaco di Ciriè, Bruno Perrero, consigliere comunale di San Francesco al Campo in rappresentanza del sindaco Diego Coriasco (che era fra i protagonisti della cerimonia, ma in veste di capodistaccamento), insieme ai Vigili del Fuoco, alle Polizie municipali dei Comuni interventuti, alla Croce Rossa di San Francesco e ai rappresentanti della Polizia di Stato e dei Carabinieri.

Al termine della cerimonia, il breve discorso di Luca Bertino, che ha ringraziato le forze dell’ordine e i volontari presenti in modo particolarmente significativo, ricordando e condividendo l’apprensione con la quale da bambino attendeva il ritorno del padre, vigile del fuoco, da ogni intervento di soccorso, e il saluto di Ezio Nepote e Diego Coriasco.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Sertoli batte Ballurio: licenziamento giusto… Il Ministero dell’interno gli dà ragione, ma…

S’era rivolta al Capo dello Stato Sergio Mattarella per l’annullamento del provvedimento del 3 marzo …

La macelleria Bertinetto di Rivarolo Canavese

RIVAROLO. Così il virus ha stravolto le vite dei negozianti. Il racconto di Paola della macelleria Bertinetto

Paola De Iudicibus, 51 anni,  lavora da 15 anni col marito Ivo, 52 anni, titolare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *