Home / In provincia di Torino / SAN MAURIZIO. “Dolce Fiore” è stato un successone!

SAN MAURIZIO. “Dolce Fiore” è stato un successone!

Servizio di Chiara Verra

Sarà che il tempo ha aiutato, con quel cielo sì nuvoloso ma garanzia di temperature primaverili. Sarà tutto quel che si vuole, ma ciò che davvero importa è che ha riscontrato un grande successo, domenica scorsa, la tradizionale rassegna “Dolce Fiore”.

Le vie del centro sono state animate da bancarelle di fiori, piante e articoli da giardinaggio, dolci, prodotti enogastronomici e artigianato. Molte le associazioni in piazza, tra cui l’AVIS, la Protezione Civile, l’Unitre di San Maurizio e la Croce Rossa di San Francesco.

La grande novità di quest’anno è stata la presenza dell’arte circense per le vie del centro, grazie all’Asd Settimo Circo. Trampolieri, giocolieri e danzatrici aeree, oltre a stupire grandi e piccoli, hanno proposto laboratori gratuiti per chi ha voluto cimentarsi nelle discipline e uno spettacolo finale in chiusura di giornata.

Notevoli anche i momenti culturali, con la visita guidata dell’Antica chiesa Plebana, a cura dell’associazione Amici di San Maurizio e la mostra “l’Aeroporto Civile di Torino tra ieri e oggi” a casa Marchini Ramello.

Siamo stati fortunati con il tempo e la fiera ha così potuto godere di una grandissima partecipazione – commenta l’assessore alle Manifestazioni, Andrea Persichellail contributo degli artisti circensi ha creato un contorno magico per la manifestazione, sortendo l’effetto sperato. Anche il numero di visitatori alla rassegna sul nostro Aeroporto e alla quattrocentesca chiesa Plebana ci lascia soddisfatti.  Insomma, un bilancio più che positivo su tutti i fronti”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Carabinieri (foto d'archivio)

TORRAZZA. Proiettile contro un’abitazione: “Temiamo arrivi dal poligono”

Un solo sparo, in pieno giorno ha colpito la porta della villa di una coppia …

CHIVASSO. Massimiliano Modena e le sue foto che “parlano”

“La fotografia è il grande amore della mia vita. Sono specializzato, in particolare, in reportage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *