Home / In provincia di Torino / SAN MAURIZIO. Denunciati due ambulanti italiani dalla Gdf
Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

SAN MAURIZIO. Denunciati due ambulanti italiani dalla Gdf

Per mesi hanno continuato a vendere frutta e verdura nonostante non avessero i permessi per farlo. Per questo motivo, due ambulanti italiani di 43 anni, S.F. e F.G. residenti rispettivamente a Caselle e Cirié, sono stati denunciati nei giorni scorsi dagli uomini della Guardia di finanza di Lanzo.

I due da tempo aveva posizionato i loro due banchi lungo la strada provinciale 2, che collega Caselle alle Valli di Lanzo, fra i comuni di San Maurizio e Cirié. Banchi che venivano presi d’assalto da diversi automobilisti, specie per i prezzi concorrenziali che riuscivano a praticare. Tant’è che in alcuni giorni della settimana, si creavano delle vere e proprie code.

Dopo essersi finti acquirenti, i finanzieri in borghese – coordinati dal dal luogotenente Michele Veneziano – hanno scoperto come i due commercianti, oltre a non emettere lo scontrino fiscale, erano in possesso di una partita Iva per vendere al dettaglio esclusivamente prodotti coltivati nei loro orti. Ma da un controllo approfondito è emerso come la maggior parte degli stessi provenisse dalla Calabria.

Per questo motivo, è stata comminata una multa di 5mila euro ma anche una denuncia per false dichiarazioni a pubblico ufficiale.

Questo perché durante il controllo, uno di loro avrebbe detto di “essere in possesso della regolare licenza, ma purtroppo l’abbiamo persa”, con il complice che ha addirittura esibito una vera denuncia di smarrimento compilata dai carabinieri di Caselle qualche settimana prima. E così, anche il socio in affari avrà doppi guai con la giustizia, visto che dovrà rispondere anche di falso ideologico.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Carabinieri (foto d'archivio)

TORRAZZA. Proiettile contro un’abitazione: “Temiamo arrivi dal poligono”

Un solo sparo, in pieno giorno ha colpito la porta della villa di una coppia …

CHIVASSO. Massimiliano Modena e le sue foto che “parlano”

“La fotografia è il grande amore della mia vita. Sono specializzato, in particolare, in reportage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *