Home / Dai Comuni / SAN GIUSTO. La minoranza: “Costruite il pozzo idropotabile!”

SAN GIUSTO. La minoranza: “Costruite il pozzo idropotabile!”

Ancora dibattito in Consiglio comunale a San Giusto sulla realizzazione di un nuovo pozzo idropotabile.

I consiglieri di minoranza del gruppo “Obiettivo Comune” hanno infatti chiesto al sindaco Giosi Boggio i motivi per cui non è stato ancora costruito sollecitando anche di velocizzare i tempi.

In sostanza – spiegano i consiglieri Giuseppe Libonati, Giuseppe Furno, Giuseppe Saya e Moreno Prono abbiamo chiesto all’amministrazione di accelerare l’iter per la realizzazione di un nuovo pozzo idropotabile”.

Sostengono che quello esistente che si trova in zona casello autostradale potrebbe subire dei danni a causa dei lavori di ammodernamento dello svincolo autostradale.

Si potrebbe venire a creare – aggiungono un rischio per l’approvvigionamento delle acque potabili in quanto non sarebbero più garantite le fasce di rispetto delle aree”.

Ricordano anche che l’amministrazione ha ricevuto la prima lettera di sollecito per la realizzazione di un nuovo pozzo in data il 12 marzo del 2012, ben cinque anni fa. E hanno anche chiesto di spiegare i motivi dei ritardi “e quali azioni di sollecito abbia intrapreso sino ad ora l’amministrazione comunale”,

Dopo la discussione in Consiglio comunale, il sindaco e la sua maggioranza si sono impegnata ad accelerare i tempi di realizzazione del nuovo pozzo “Il nostro gruppo comunque vigilerà attentamente sull’operato, per far sì che non si perda altro tempo”.

Commenti

Blogger: Antonia Gorgoglione

Antonia Gorgoglione
Parole... What else?

Leggi anche

MATHI. Decespugliatori e altro materiale per 25mila euro,denunciato

Un artigiano edile di 42 anni è stato denunciato dai carabinieri per ricettazione. Nella sua …

Guardia di finanza

SETTIMO TORINESE. Prodotti ‘made in Italy’ erano fatti in Cina, 4 denunce

La guardia di finanza ha sequestrato migliaia di tende e tappeti provenienti da Cina e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *