Home / In provincia di Torino / SAN GIUSTO. Il regolamento rimane com’è. I cittadini si beccano gli oneri
Libonati Giuseppe, Prono Moreno e Saya Josè

SAN GIUSTO. Il regolamento rimane com’è. I cittadini si beccano gli oneri

Si tratta dell’ennesima proposta bocciata, questa amministrazione è sempre più allo sbando”. Non ha altre parole Giuseppe Libonati, consigliere di minoranza di San Giusto, per descrivere l’ultima seduta del Consiglio comunale, svoltasi qualche giorno fa.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Antonia Gorgoglione

Antonia Gorgoglione
Parole... What else?

Leggi anche

NOMAGLIO. Peller – Francisca ai ferri corti per la Sagra della Castagna

Da oltre quindici anni le cose andavano in un certo modo. Nomaglio organizzava la Sagra …

PINASCA. Catturato nel bosco l’omicida in fuga

Posti di blocco, ricerche nei boschi con unità cinofile, elicottero in sorvolo sulla zona, questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *