Home / Dai Comuni / SAN CARLO. I genitori vendono le torte per pagare la ritinteggiatura della scuola materna
Il banchetto dei genitori nel piazzale della chiesa per la vendita delle torte utile per acquistare i materiali per ritinteggiare gli interni

SAN CARLO. I genitori vendono le torte per pagare la ritinteggiatura della scuola materna

Sabato pomeriggio e domenica mattina si è svolta nel piazzale della chiesa di San Carlo Borromeo, la vendita di torte e dolci, prodotti interamente dai genitori dei piccoli alunni della scuola materna parrocchiale di San Carlo Canavese. Grazie a questa iniziativa, sostenuta dalla responsabile Silvana Novero e dai rappresentanti dei genitori, si sono così potuti raccogliere i fondi necessari per l’acquisto dei materiali che si renderanno utili per ritinteggiare la scuola materna.

Commenti

Blogger: Chiara Verra

Chiara Verra
Extra e ordinario

Leggi anche

ospedale settimo

SETTIMO. Venerdì 29 maggio presidio simbolico davanti all’Ospedale

L’ultimo monitoraggio della Regione Piemonte sulle Residenze Sanitarie Assistenziali risale ad oltre. un mese fa …

TORRAZZA. Smarino, chi ci guadagna? Il paese o il business?

Nel consiglio comunale di domani venerdì 29 maggio alle 18 – lo si può seguire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *