Home / Dai Comuni / SAMONE. Protesta contro la nuova legge sui rifiuti: arriva la mozione
Il sindaco di Samone è contrario all'antenna

SAMONE. Protesta contro la nuova legge sui rifiuti: arriva la mozione

Anche Samone lotta contro la nuova legge regionale riguardante la nuova gestione dei rifiuti. Se approvata comporterà una rivoluzione nel servizio, con la costituzione di due nuovi consorzi: uno per la città di Torino e l’altro per tutti gli altri comuni.

Il sindaco Lorenzo Pietro Poletto e l’intera amministrazione hanno approvato una mozione da inviare agli Enti della Regione Piemonte per manifestare la loro contrarietà.

Sostengono che la nuova gestione comporterà un aumento considerevole delle bollette inviate ai cittadini.

Il provvedimento – scrivono nella delibera del Consiglio – porterà ad un accentramento regionale che non lascerà più alcuna facoltà di gestione ai territori e alle amministrazioni comunali”.

Se approvato – continuano -, il disegno di legge n. 217 non solo non garantirà alcuna forma di compartecipazione alla gestione da parte dei Comuni, ma “scaricherà” le criticità gestionali di alcuni Consorzi sui territori il cui ciclo dei rifiuti è più efficiente in termini di costo pro-capite e in termini di qualità del servizio reso a cittadini e imprese”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Pentenero Gianna

CHIVASSO. Incarichi in Seta: De Bernardi c’è, Pentenero no

CHIVASSO. Incarichi in Seta: De Bernardi c’è, Pentenero no. Gianna Pentenero è rimasta a bocca …

CHIVASSO. Il Comune spenderà altri 200 mila euro per il percolato della discarica

Il Comune impiegherà altri 207.200 euro per far portar via fino alla fine dell’anno il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *