Home / BLOG / SAMONE. Gemellaggio con Arc – Barrois trasferta francese per Poletto
I festeggiamenti per i dieci anni del gemellaggio nel 2014

SAMONE. Gemellaggio con Arc – Barrois trasferta francese per Poletto

Da oltre un decennio, è stato realizzato un gemellaggio tra il Comune di Samone e il Comune di Arc en Barrois, in Francia, finalizzato a favorire rapporti di collaborazione con istituzioni locali di altri paesi e incentivare scambi e incontri che rendano possibile la conoscenza di realtà economiche, culturali e sociali diverse. È intenzione dell’amministrazione mantenere vivi e stretti i rapporti tra i due Paesi gemellati promuovendo e partecipando ad incontri periodici tra le due comunità interessate. Pertanto, il comune di Samone, parteciperà alla manifestazione organizzata dal Comune di Arc en Barrois il prossimo 24 giugno 2019 relativa al gemellaggio in atto. Il sindaco Lorenzo Poletto si presenterà nel paese “amico” con un omaggio da donare alla comunità di Arc en Barrois consistente in un piatto di ceramica con rappresentazione del paesaggio di Samone. Il villaggio di Arc-en-Barrois è situato nel cuore della valle di Aujon sull’altopiano di Langres. Il fiume attraversa Saint-Loup-sur-Aujon, Giey-sur-Aujon, Arc-en-Barrois in Aube. Arc-en-Barrois, si distingue per la sua foresta, una delle più grandi in Francia (circa 11.000 ettari). Il villaggio è costituito da vecchie abitazioni in un ambiente naturale rigoglioso che offre numerose possibilità di escursioni e visite. Fin dai primi anni del XX secolo, Arc-en-Barrois ha conosciuto una forte immigrazione proveniente dall’Italia. L’integrazione all’interno del paese, oggi è un grande successo, è stato lungo e ha chiesto molta perseveranza e coraggio.Per queste ragioni, qualche consigliere dopo aver chiesto il parere delle famiglie italiane, ha proposto di gemellare Arc en Barrois con un Comune italiano. Questa proposta è stata accettata con consiglio comunale che ha incaricato Robert Calco di costituire una commissione per lavorare alla realizzazione di questo progetto. All’inizio dell’anno 2003, Robert e sua moglie andarono in campeggio a Samone per incontrare Maurizio Giovando, allora sindaco di Samone. A seguito di questa visita, che ha riempito di entusiasmo entambe le parti, una delegazione di Samone è andata nel mese di Agosto 2003 a rendere visita alla municipalità di Arc en Barrois. A seguito di questi due incontri, le formalità principali per il gemellaggio sono state completate e la carta è stata firmata dal sindaco di Arc en Barrois il 20 Giugno 2004. Ci si incontra tutti gli anni, una volta a Samone e un altra volta ad Arc en Barrois.

Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

Prima dell’algoritmo

Leggo, direttore, che il giornale compie 20 anni. E i ricordi animano la mia mano, …

MONCALIERI. Lavoro: Alpitel licenzia 100 impiegati,sciopero nel Torinese

I lavoratori dell’Alpitel scioperano oggi due ore contro i licenziamenti annunciati dall’azienda che opera da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *