Home / Dai Comuni / SAMONE. Amianto: ora partono i controlli

SAMONE. Amianto: ora partono i controlli

L’amministrazione comunale ha informato tutti i cittadini che intende attivare una procedura di controllo sul territorio di rilevazione della presenza di amianto.

Saranno effettuate pertanto indagini e richieste di informazioni ai proprietari dei siti interessati, allo scopo di redigere una mappa dei probabili interventi di bonifica da effettuare e procedere all’iscrizione dell’Ente allo Sportello Amianto Nazionale.

Lo Sportello Amianto Nazionale si affianca alle Amministrazioni Pubbliche per assisterle ed assistere i cittadini con un’informazione qualificata riguardo a diritti e doveri nel rispetto delle “Buone pratiche amianto” indicate dallo Stato, che le pubbliche amministrazioni locali devono fornire mettendo in atto i protocolli di assistenza in ambito amianto.

Analizzata la consistenza degli interventi di bonifica, l’Amministrazione Comunale valuterà l’opportunità di deliberare il sostegno allo Sportello Amianto Nazionale ed attivare i servizi gratuiti per l’assistenza e l’informazione alla cittadinanza oltre ad eventuali agevolazioni procedurali messe in atto dall’Ente nei confronti dei cittadini interessati.

Nel caso in cui ci fosse interesse al progetto su illustrato, prima del contatto diretto da parte dell’Amministrazione, il cittadino può rivolgersi direttamente in Municipio per fissare un appuntamento con l’Assessore Silvia Magaglio.

L’associazione di promozione sociale Sportello Amianto Nazionale si pone al fianco di tutte le Amministrazioni Pubbliche sensibili che decidono di aiutare i propri cittadini a capire, conoscere e sbarazzarsi dall’amianto. Il progetto mette a disposizione la professionalità unita delle associazioni del territorio che rispettano le regole del Coordinamento Nazionale Amianto, organo imparziale e apolitico riconosciuto dalla Presidenza del consiglio dei Ministri e che volontariamente vanno a comporre il comitato scientifico dello Sportello Amianto Nazionale.

Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

IVREA. Previsioni…. Nel 2020 la Lega potrebbe perdere tre consiglieri e un assessore…

Gli “arrabbiati”. Così li avevamo ribattezzati. “Arrabbiati” per una maggioranza che non li rappresentava e …

LIVORNO FERRARIS. Ferì figlia perché faceva l’occidentale, condannato padre

El Mustafa Hayan, il cittadino marocchino che lo scorso marzo aveva tentato di investire la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *