Home / Piemonte / Cuneo / SALUZZO. Un anno fa strage Nizza: marito vittima, è ferita aperta
Tir della strage di Nizza

SALUZZO. Un anno fa strage Nizza: marito vittima, è ferita aperta

Non se la sente di tornare a Nizza, un anno dopo l’attentato nel quale ha perso sua moglie, una delle 86 vittime falciate, la sera del 14 luglio, dal Tir lanciato sulla folla da un terrorista sulla passeggiata più famosa della Costa Azzurra. Ma ringrazia le autorità italiane e francesi per l’invito alla cerimonia per l’anniversario, venerdì prossimo, Pietro Massardi, di Piasco (Cuneo), vedovo di Carla Gaveglio, 48 anni, una delle sei vittime italiane. “Mi sembra di essere dentro un frullatore – spiega – è trascorso un anno, ma i ricordi sono tremendamente vivi. Sembra che rientrare alla normalità sia impossibile. Non solo perché manca tantissimo la figura di mia moglie, ma anche per le questioni burocratiche, legate alla scomparsa di Carla e alle pratiche inerenti mia figlia Matilde (ferita alla gamba nell’attentato, ha appena concluso il percorso riabilitativo, ndr)”.
La ferita “è troppo aperta, non me la sento di tornare.
Ringrazio le autorità francesi, il sindaco di Nizza, lo Stato Italiano, per gli inviti e per il sostegno continuo alla vicenda. Ma tornare in Francia, a Nizza, un anno dopo, sarebbe un colpo troppo forte”.
Massardi è in contatto continuo con gli altri famigliari delle vittime di Nizza: “Ci sentiamo spesso, anche solo tramite mail o messaggi. Ci sono tante questioni burocratiche e informazioni che ci scambiamo. È un valido aiuto”.
Domenica prossima Carla Gaveglio sarà ricordata con una messa nella parrocchia di Piasco (Cuneo), il suo paese. Una cerimonia semplice cui prenderanno parte, in forma ufficiale, anche le rappresentanze dell’Aido di Piasco e della Croce Rossa di Melle, le due associazioni di cui la donna faceva parte.
Il 30 luglio la Croce Rossa di Melle (Cuneo) intitolerà a Carla Gaveglio la nuova sala convegni della sede, mentre a settembre l’Aido organizzerà a Verzuolo, sempre nel Cuneese, un concerto per ricordarla.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Ambulanza con assicurazione scaduta da 3 mesi, sequestrata

Un’ambulanza della società privata ‘Croce Più’ è stata sequestrata, oggi a Torino, in via Stradella, …

TORINO. Basket, arresti a Torino per il fallimento Auxilum basket

Basket, arresti a Torino per il fallimento Auxilum basket. Non bastavano la retrocessione d’ufficio, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *